Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘welfare’

Non Solo Fra di Noi

Due pagine di cuore e passione

Cuore, passione, impegno e lavoro. Il Giornalino NON SOLO FRA DI NOI non è solo un foglio di carta con qualche articolo sopra, ma rappresenta il mondo visto con gli occhi dei nostri ragazzi che settimanalmente, viene raccontato nei vari articoli e rubriche.

Ogni settimana i ragazzi dei Centri Diurni Articolo Uno e Millecose riempono diligentemente le due facciate più colorate del mondo, mettendo dentro ogni articolo una piccola parte di sè stessi.

Non si tratta affatto di un lavoro improvvisato, ma attento e studiato, calibrato perfettamente rispetto al periodo dell’anno in cui ci si trova. Attuale e sincero infatti, i nostri ragazzi ci raccontano la vita quotidiana ed il mondo che li circonda, permettendoci di ammirare da vicino, seppur in sole poche righe, il loro punto di vista.

Il Giornalino viene pubblicato ogni venerdì mattina e distribuito dai ragazzi stessi nei migliori locali di Spoleto!

Oggi è stato un giorno di laboriosa composizione!

Annunci

Inaugurata la nuova struttura di Pronta Accoglienza

Una casa per i senza tetto in piazza Garibaldi

La struttura di Pronta Accoglienza è stata inaugurata questa mattina alla presenza del Sindaco Fabrizio Cardarelli, del Presidente del Consiglio comunale Giampiero Panfili, del vicesindaco e assessore al sociale Maria Elena Bececco, dell’Arcivescovo della diocesi Spoleto-Norcia S.E. Mons. Renato Boccardo e del vicepresidente della cooperativa Il Cerchio Costantino Cacciamani.

Grazie ad un lascito della famiglia Minestrini (all’ingresso della struttura è stata apposta una targa in memoria di Guido Minestrini), il Comune di Spoleto e la cooperativa sociale Il Cerchio hanno potuto avviare un progetto molto innovativo per il territorio di Spoleto, che si avvarrà della collaborazione dell’associazionismo e del volontariato locale, come la Caritas e la Croce Rossa Italiana, presente alla cerimonia con un folto numero di volontari.

La struttura dispone di un totale di 6 posti letto (una camera da letto singola, una doppia e una tripla), tutta l’attrezzatura per la gestione da parte dell’operatore della colazione (cucina con piano cottura, elettrodomestici, dispensa, tavolo, sedie, stoviglie) e 2 bagni.

“Vicino al nome di mio padre – sono state le parole di Laura Minestrini subito dopo la scopritura della targa – aggiungo idealmente quello di mia madre Sandra Palmieri, che ha dedicato al volontariato tutta la sua vita. La nostra non è stata filantropia, è stato un percorso di fede e di amore verso il prossimo”.

“Questa struttura è dotata di sei posti letto – ha spiegato il Vicesindaco Bececco – Inizialmente garantirà un rifugio notturno, dando la possibilità alle persone che ne hanno bisogno di avere a disposizione un riparo per la notte. È un risultato molto importante per la nostra città, un segno di dignità e di civiltà”.

“La famiglia Minestrini ha dato dimostrazione di grande generosità. Il livello di civiltà di una comunità si misura anche dalla capacità di aiutare i più deboli – ha ribadito il Sindaco Cardarelli – è un impegno che abbiamo assunto fin dall’inizio e che, grazie alla strettissima collaborazione con la Diocesi e con la Caritas stiamo portando avanti con convinzione. Non dobbiamo entusiasmarci troppo per il risultato raggiunto, ma è certo che oggi un piccolo segnale l’abbiamo dato per dimostrare l’amore di questa città verso il prossimo. Ringrazio le forze dell’ordine, che ci sono sempre molto vicine e la cooperativa Il Cerchio, che con la sua collaborazione ha reso possibile l’apertura di questa struttura”.

“Questi gesti, anche se piccoli, aiutano a contrastare l’egoismo e la superficialità – ha dichiarato Mons. Boccardo dopo la benedizione – Le parole del Sindaco sono state molto importanti perché questo è un vero segno di civiltà. Non sempre si riesce a fare tutto perché i bisogni sono tanti, però unendo le forze è possibile dare risposte efficaci. La misericordia d’altronde non è un concetto astratto, ma è qualcosa di molto concreto che possiamo toccare con mano: questa struttura è un segno di misericordia”.

“Abbiamo pensato questo servizio insieme al Comune di Spoleto, presentando come cooperativa un progetto al Ministero il cui finanziamento permetterebbe di ampliare i servizi della struttura – sono state le parole di Costantino Cacciamani, vice presidente della cooperativa Il Cerchio – Auspichiamo che questa rete collaborativa, di cui ci sentiamo parte, continui a lavorare come fatto fino ad oggi, anche per poter offrire un servizio più articolato che vada oltre l’accoglienza notturna”.

(dal sito internet www.spoletonline.com)

Una Partita del Cuore per il sociale

Domenica 28 Giugno, lo stadio comunale di Spoleto si veste di sociale

Animazione per bambini, musica, balli, la lotteria, ma soprattutto la partita del cuore. Tutto questo è la festa della Cooperativa Il Cerchio, che vedrà protagonisti, oltre i lavoratori della Cooperativa stessa, anche i ragazzi del Rotaract Club di Spoleto e la ItalianAttori.

Questo il mix che si potrà vedere e respirare allo stadio comunale di Spoleto, domenica 28 Giugno. L’occasione è di quelle da non perdere. Molti voti noti del grande e piccolo schermo, infatti, scenderanno in campo per la Partita del Cuore, iniziativa inserita all’interno della campagna di Raccolta Fondi della Cooperativa Il Cerchio.

Troverà spazio anche il Team Special Olympics Spoleto, che da 2 anni a questa parte riempie di grande soddisfazione ed orgoglio la nostra città, con risultati sempre più importanti, ultime le numerose medaglie vinte ai giochi nazionali nella regione Lazio.

Questo il programma:

  • dalle ore 16.00 musica, animazioni per bambine e bambini, pesca, mercatini & giochi vari;
  • ore 17.00 premiazione ragazze e ragazzi Team Special Olympics Spoleto;
  • ore 17.30 esibizione di calcetto dei ragazzi del Team Special Olympics Spoleto
  • ore 18.00 ItalianAttori vs operatori Cooperativa Il Cerchio & Rotaract Club Spoleto (Partita del Cuore)
  • ore 20.00 estrazione “La Lotteria”

Il ricavato sarà devoluto in parte a favore del servizio Le Ville Famiglia Comunità per il Dopo di Noi e Comunità Alloggio ed in parte per l’acquisto di un defibrillatore che sarà poi donato ad una società sportiva spoletina.

Durante la manifestazione non mancheranno merenda e dolci per tutti!! Vi aspettiamo numerosi!!!

11427304_10207093014824885_579264961918067953_o

 

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: