Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘volontariato’

I migranti richiedenti lo status di protezione internazionale potranno realizzare attività di volontariato

Firmato protocollo d’intesa con il Comune di Spoleto

Tre i soggetti che collaboreranno insieme al Comune di Spoleto: la Cooperativa Sociale Il Cerchio, l’A.Se. Spoleto S.r.l. e l’associazione di volontariato “I miei tempi”.

“è la parola dignità a contraddistinguere questo protocollo – sono state le parole del Vicesindaco Maria Elena Bececco nel corso della conferenza stampa – è un segnale importante perché si tratta di un accordo che permetterà ai ragazzi ospitati a Spoleto di svolgere attività socialmente utili a favore della comunità”.

Quarantadue i migranti a Spoleto all’interno del progetto “Emergenza sbarchi”; uomini tra i 19 e i 30 anni (non ci sono ad oggi famiglie, né minori) che potranno essere impegnati in lavori di piccola manutenzione sia nei giardini pubblici, che nelle aree cimiteriali.

“Alcuni sono a Spoleto da poco e, per i primi sei mesi, non possono svolgere questo tipo di attività. Per ora quindi sono stati individuati cinque ragazzi, che conoscono meglio degli altri l’italiano e che hanno dato da subito la propria disponibilità; due di loro affiancano già gli operai dell’A.Se. che lavorano nelle aree cimiteriali della città – ha spiegato Patrizia Costantini, Presidente dell’associazione di volontariato “I miei tempi” – Spoleto è una realtà che sta lavorando molto bene su questo fronte: se i circa 8.000 comuni italiani lavorassero tutti sul fronte dell’accoglienza non ci sarebbe più alcuna emergenza”.

Il tutto avviene secondo una programmazione di orari e di giorni lavorativi che li vede impegnati dal lunedì al sabato, dalle ore 9 alle ore 13.

“Questi ragazzi svolgono con noi una attività che riguarda la manutenzione leggera nei luoghi dove, come azienda, siamo chiamati ad effettuare altri tipi di lavori – ha tenuto a precisare l’Amministratore Unico dell’A.Se. Spoleto S.r.l. Giuseppe Scatolini – Stiamo cercando di inserirli all’interno di un ciclo di lavoro che può aiutare a rendere migliore la città, specialmente nel centro storico. In questa prima fase ci concentreremo sui trentacinque cimiteri di Spoleto”.

“Sono ragazzi che hanno voglia di dare un contributo alla comunità – ha dichiarato Costantino Cacciamani, Vicepresidente della Cooperativa Sociale Il Cerchio – Da parte nostra, insieme all’amministrazione comunale, c’è uno sforzo per far sì che tutto questo avvenga all’insegna della dignità. Proprio per questo sono tutti impegnati anche in attività culturali e sportive, come ad esempio i corsi di lingua italiana”.

Dal sito www.comunespoleto.gov.it – Comunicato stampa di Davide Fabrizi

Firma-Protocollo-migranti-02-640x320

Annunci

Servizio Civile 2017

Online le graduatorie

Anche quest’anno il Servizio Civile sarà protagonista all’interno dei servizi della Cooperativa Il Cerchio e della Cooperativa Immaginazione. Sono stati nel complesso cinque (di cui quattro della Cooperativa Il Cerchio e uno della Cooperativa Immaginazione) i progetti presentati ed approvati.

Dopo un processo di selezione tra tutti i candidati che si sono presentati per sostenere i vari colloqui conoscitivi, sono state pubblicate le graduatorie con i nominativi selezionati ed i relativi punteggi. Per vederli basta cliccare sul nome del progetto interessato.

Cooperativa Il Cerchio:

Cooperativa Immaginazione:

I progetti inizieranno il giorno 11 Dicembre.

servizio civile.jpg

Parte la campagna di reclutamento volontari dell’associazione I Miei Tempi

La campagna è volta a favorire una maggiore presenza di volontari nell’ambito delle attività gestite dall’associazione e per sensibilizzare la società civile sulla tematica penitenziaria

L’associazione I Miei Tempi è un’organizzazione di volontariato che opera nel territorio spoletino, nata per offrire un’opportunità concreta e un sostegno a persone in difficoltà. Tra le varie attività si occupa di supportare la popolazione carceraria all’interno e all’esterno dell’istituto Penitenziario di Spoleto.  Al fine di favorire una maggiore presenza di volontari nell’ambito delle attività gestite dall’associazione e per sensibilizzare la società civile sulla tematica penitenziaria, si vuole promuovere una campagna di reclutamento volontari.

Alle persone che fossero interessate a svolgere le attività di volontariato, proponiamo un primo periodo di Formazione/Accompagnamento con il personale volontario già da tempo operante, che consentirà di comprendere l’importanza di adottare modalità di relazione coerenti, nonché la responsabilità di operare all’interno di un carcere e di conoscere altresì l’istituzione a cui ci si rapporta e il personale.

Chi fosse interessato a dedicare un po’ del proprio tempo libero a queste attività, può contattarci entro il 15 settembre 2016 al numero 331/1812016 per avere maggiori informazioni, ed eventualmente iniziare fin da subito a darci una mano.

Uscite le graduatorie dei progetti per il Servizio Civile Nazionale

Altissimo punteggio ottenuto dalla Cooperativa Il Cerchio

Il Servizio Civile Nazionale è l’opportunità messa a disposizione dei giovani dai 18 ai 28 anni di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore di coesione sociale.

La Cooperativa Il Cerchio, in qualità di ente no profit, partecipa da diversi anni al Servizio Civile, elaborando di volta in volta dei Progetti, che vengono poi presentati alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale. Nel corso degli anni diversi ragazzi e ragazze si sono cimentati in questa avventura, della durata di un anno, all’interno delle strutture della Cooperativa, garantendo un valido supporto agli operatori che lavorano ogni giorno con persone “svantaggiate”.

Ad Agosto 2014 sono stati presentati tre progetti e da pochi giorni abbiamo appreso l’uscita della graduatoria provvisoria dei progetti valutati positivamente con i relativi punteggi.

Siamo molto lieti nel comunicare che un progetto, denominato “Favolandia” – per volontari da impiegare presso gli asili nido – ha ottenuto il maggior punteggio sulle Cooperative Umbre ed è il primo  progetto di tutta la Legacoop Nazionale.

Anche gli altri due progetti “Insieme… in rete” per l’impiego dei volontari nella Residenza Protetta di Via Falchi e Le Ville e “Uffa però!!” per la struttura di Uffa sos hanno ottenuto un buon risultato.

E’ un grande motivo di soddisfazione per noi che abbiamo sempre ritenuto il servizio civile come una risorsa importante e fondamentale per i nostri servizi che permette a molti giovani di “affacciarsi” nel mondo del lavoro garantendo una forte crescita personale.

Si fanno i più sinceri complimenti alla Dott.sa Chiara Valecchi, che si è occupata personalmente dell’elaborazione dei progetti sopraelencati, per il grande risultato ottenuto.

3120

La Cooperativa Il Cerchio

Tanti auguri Maria!

Festeggiati i 92 anni di una della ospiti del Gruppo Appartamento Sacro Cuore

Il 24 Novembre è stato il compleanno della nostra Maria, ospite della Casa di Accoglienza. Noi operatrici vogliamo augurarle carissimi auguri  per i suoi 92 anni.

Dal primo momento che ha conosciuto la struttura, le operatrici e le volontarie, Maria ha dimostrato simpatia e affetto verso tutti, integrandosi con serenità alla nostra grande famiglia.

Il pomeriggio si è concluso gustando una magnifica torta, preparata dalla figlia Nadia e dal suo genero Settimio, che Maria ha condiviso con i suoi parenti, le sue amiche e le operatrici della casa, in un clima di grande gioia.


12

Le operatrici del Sacro Cuore

Venerdì ho giocato a calcetto

Racconto di un allenamento del Team Special Olympics

Venerdi 21 Novembre 2014 i ragazzi del Team Special Olympics Spoleto hanno svolto il loro settimanale allenamento alla palestra del Sacro Cuore, sotto la guida di Dario Sofia.

La squadra ha effettuato una corsa leggera come riscaldamento. Successivamente anche alcuni passaggi, con tiri in porta.

Dario ci ha fatto provare anche gli “uno-due” ed alcuni simulazioni, in cui si doveva attaccare i difensori avversari e, passandoci il pallone con il compagno, cercare di fare goal.

Dopo si è disputata una partitella combattutissima, con tanti goal di Francesco Pioli. La partita si è conclusa ai calci di rigore, con la vittoria della squadra di Riccardo Sabatini.

A bordo campo tanti spettatori e sostenitori, venuti a vedere l’allenamento.

2014-11-21 19.56.35

Luca Santon

 

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: