Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘uno’

Ti voglio bene mamma

Realizzati dei piccoli lavori per la festa della mamma

Noi ragazzi di Articolo 1 abbiamo realizzato con le nostre mani un piccolo pensiero per la festa della mamma. Abbiamo avuto la fortuna di prendere spunto dalle nostre due amiche Diana e Verdiana, che ci hanno portato un sacchetto di sassi grandi e piccoli.

La mia mamma è una grande donna che mi ha donato la vita e gliene sarò sempre grata! Grazie mamma ti voglio un mondo di bene!

AuguriMamma.jpg

Michela – Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.657

Annunci

Danza sinonimo di libertà

Oggi è la giornata mondiale della danza

E’ da alcuni anni che presso i nostri servizi del settore handicap si svolge l’attività di danzaterapia, guidata dal tecnico Alessandra.

E’ un’arte che utilizza il corpo e il movimento come mezzo di comunicazione, è valida come strumento di riabilitazione che utilizza l’espressività corporea per regolare emozioni ed il movimento proprio corpo.

Attraverso la stoffa, la carta velina, l’elastico, il nastro colorato ed il palloncino abbiamo sperimentato la creatività del singolo, ma anche del gruppo di lavoro.

L’attività inizia con il saluto, una carezza, che unisce ognuno di noi al gruppo. Quel contatto ci fa sentire liberi da qualsiasi schema, si crea un’atmosfera carica di energia positiva capace di far superare una situazione o uno stato d’animo. Accompagnati sempre da un’atmosfera musicale magica e melodica, troviamo sicurezza in noi stessi e ci scrolliamo di dosso ogni pregiudizio. La danza ci fa sentire liberi.

41

Claudia Paolangeli e Morena Carlini

Che emozione… sono diventato verde!

Passaggi di cintura per i nostri ragazzi del Judo

Dopo due anni di allenamento sono diventato cintura verde. Non sono solo io ad aver cambiato cintura, ma anche Alessandro (anche lui verde), Andrea e Irene (sono diventati cintura arancione). Tutto questo è successo lunedì 26 marzo alla palestra Perfect Fitness. La cerimonia è stata tenuta dal nostro maestro cintura nera Perini, davanti ad altri ragazzi che come noi hanno fatto il passaggio ad una cintura superiore, ai nostri genitori ed i nostri operatori Morena e Rita. Al passaggio di cintura mi sono emozionato, soprattutto quando mi hanno dato la medaglia.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Demis – Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n. 653

Come giocavamo

Riaffiorano vecchi ricordi dei nostri giochi

Ad un tratto, durante la lettura del Piccolo Principe, abbiamo aperto una serie di ricordi stimolati dal racconto: come giocavamo noi, con quali giochi e cosa inventavamo durante il gioco. Ci siamo divertiti molto, ognuno di noi ha ricordato qualche particolare della propria infanzia:

  • Francesca ha raccontato delle sue bambole e della sua bella casa di Barbie con cui giocava tanto, ora le sono rimaste le bambole che tiene custodite gelosamente, ma dato che la casina era rotta, la sua mamma l’ha gettata via tempo fa;
  • Fabrizio si è ricordato che giocava tanto con le costruzioni, mattoncini colorati con i quali costruiva le casine. A Fabrizio piaceva molto costruire le case. Oggi con i pochi mattoncini che gli sono rimasti fa giocare il suo nipotino Lorenzo. Come è felice Fabrizio quando lo sente divertirsi con i suoi vecchi giochi!
  • Simone ha ricordato le macchinine tutte colorate con cui giocava. Ce n’era una rossa telecomandata con cui giocava sempre, ricevuta in dono da Babbo Natale. Con quella Simone, spingendo un pulsantino, mandava la sua macchina dove voleva;
  • Francesco si è ricordato della sua macchina con la sirena sopra che se azionata faceva “uhhbuhham!”

costruzioni-lego.jpg

Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.649

Patrono dell’amore

Festa di San Valentino

Terni è la città di San Valentino, patrono dell’amore, custodisce nella basilica le reliquie del santo.

Al centro del coro, si trova il pozzo di San Valentino, dove vengono raccolte tutte le lettere con messaggi d’amore provenienti da tutto il mondo. Il 18 febbraio sempre a Terni si celebra la festa della promessa, con centinaia di coppie pronte a scambiarsi la promessa d’amore.

Auguri a tutti gli innamorati, vogliamoci tutti bene.

cuore.jpg

“Quelli di Articolo 1” – Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.645

 

“Accomodiamo” le scatole

In preparazione i pacchi di Natale

Qualche giorno fa Giorgio ci ha portato delle scatole da comporre. Infatti, piegando i cartoni nella giusta maniera, questi diventavano delle belle scatole che serviranno per i pacchi dono per Natale. Sono arrivati circa 460 cartoni, che diventeranno altrettante scatole.

Giorgio ci ha spiegato come fare e, dopo un’iniziale difficoltà, siamo partiti alla grande e devo dire che questo lavoro ci piace e ci diverte.

scatole.jpg

Dal Giornalino “Non Solo fra di Noi” n.636

Oggetti Solidali

Lavori in corso ad Articolo Uno

E’ da un mese che noi ragazzi insieme agli operatori siamo impegnati a fare i lavori di Natale: con il gesso riempiamo vari stampini e vengono fuori stelle, alberi e fiocchi di Natale. Noi ragazzi ci divertiamo molto a fare questi oggetti, siamo molto contenti di adoperare il gesso per fare queste forme.

Insieme agli operatori stiamo anche realizzando l’oggetto di Natale 2017, deiu piccoli alberelli fatti con vari materiali. Diana incolla i coni di cartone, Michela e Clara li ricoprono con la lana di tutti i colori e poi vengono addobbati e decorati con i materiali più svariati. Nella falegnameria se ne fanno alcuni di legno tagliati da Sandro e Bogdan, successivamente carteggiati da Demis e Marina.

Siamo tutti molto impegnati ma ci divertiamo molto a lavorare tutti insieme. Questo è il bello di creare e lavorare per avere un grande gruppo di lavoro.

Immagine1

Michela e Luca – Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.635

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: