Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘Team’

Una cena… Special

Festeggiati i recenti successi delle gare regionali

Per una sera la Fattoria Sociale si è tinta di azzurro-Special. Ci siamo riuniti insieme a tutti gli atleti del Team Special Olympics Spoleto ed alle loro famiglie per festeggiare i numerosi successi e le tante medaglie vinte durante le gare regionali.

I nostri ragazzi infatti si sono distinti per la passione ed il grande impegno che mettono in tutto ciò che fanno ed abbiamo voluto festeggiarli con una bella cena.  Ma lo spirito di atleta non dorme mai ed anche in questa occasione, non sono riusciti a stare soltanto seduti, ma hanno indossato la nuovissima divisa della Fattoria Sociale e ci hanno dato una grande mano nello svolgimento dell’evento.

Vogliamo esprimere un grande ringraziamento a tutti i ragazzi e rinnoviamo le nostre congratulazioni per i grandi risultati ottenuti da tutto il Team!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Pioggia di medaglie per il Team Special Olympics Spoleto

Ottime prove degli atleti Spoletini alle Gare Regionali di Bastia Umbra

70 atleti, 6 città coinvolte e tante discipline. Questi i numeri delle Gare Regionali di Atletica Special Olympics, che si sono svolte sabato 14 aprile a Bastia Umbra.

Alle gare hanno partecipato circa 70 atleti provenienti, oltre che da Spoleto, da Foligno, Gualdo Tadino, Terni, Assisi e Perugia. Tutti gli atleti spoletini (in totale 16 tra ragazzi e ragazze) hanno partecipato mettendosi in gioco ed entrando in competizione in varie discipline con gli atleti degli altri team umbri.  Tutti si sono impegnati al massimo delle loro capacità seguendo alla lettera il giuramento degli atleti Special Olympics “Che io possa vincere, ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze“, senza mai perdere di vista lo spirito dell’amicizia e del divertimento, che ha consentito a tutti di vivere con gioia l’incontro. E’ stata veramente una giornata… “Special“, di sport e amicizia e di questo dobbiamo ringraziare chi si è speso al massimo per la sua riuscita, in particolare Teresa, Simonetta e Fabio, che hanno organizzato questa splendida giornata.

Come da regolamento Special Olympics, i giochi regionali sono propedeutici alla partecipazione per le gare nazionali, che si terranno a Montecatini (PT) nel mese di giugno.

Vogliamo rinnovare i complimenti a tutti i ragazzi per l’impegno e per le grandi prestazioni conseguite durante le gare e per le tantissime medaglie vinte, tra cui molte d’oro.
30184629_520106158383467_1336511152_n

Seconda Convention Regionale Special Olympics

Anche il Team Special Olympics Spoleto ha partecipato all’evento

Tanti sorrisi, ma anche commozione e gioia. Queste le emozioni vissute nella seconda convention regionale, che si è tenuta a Terni lo scorso 10 marzo presso la sede della CLT (Circolo Lavoratori Terni), alla presenza di Alessandra Palazzotti, direttore nazionale Special Olympics Italia.

L’incontro si è aperto nel ricordo di Eunice Kennedy, fondatrice di Special Olympics, divenuto in breve termine un movimento a livello mondiale.

La convention, oltre a commemorare i 50 anni di Special Olympics (è stata fondata nel 1968), è stata un’occasione per ricordare e commemorare i giochi nazionali svolti lo scorso anno nella città umbra con racconti e video, che hanno suscitato in più d’una persona tante emozioni ed una profonda commozione.

Ma non sono mancate le sorprese: la nostra Caterina è stata chiamata sul palco, per recitare il giuramento dell’atleta Special Olympics “Che io possa vincere, ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze” e successivamente per raccontare come lo Special Olympics abbia influito nella propria vita. Microfono alla mano Caterina, dopo aver raccontato del Torch Run (evento che l’ha vista protagonista, in cui ha acceso il tripode olimpico), ha lanciato un bellissimo messaggio di uguaglianza ed inclusione sociale.

L’evento ha riscosso un grande successo, con gli atleti grandi protagonisti, sfilando davanti tutti i presenti in divisa ufficiale, del proprio team di appartenenza.

Tutti in gara

Il racconto del meeting di bocce da uno dei protagonisti

Lo scorso fine settimana, noi di Spoleto abbiamo gareggiato contro le squadre di Perugia, Assisi, Foligno e Terni. Io e Michele siamo arrivati in finale contro Foligno, ma abbiamo perso per poco. Sono stati molto bravi anche tutti i nostri compagni, così come i nostri avversari. E’ stata una bella giornata di festa, soprattutto quando abbiamo pranzato insieme e, davanti alla pasta al forno, abbiamo dimenticato ogni rivalità.

spoleto team 1a

Demis – Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.647

 

Meeting di bocce per il Team Special Olympics Spoleto

Grande spettacolo al Circolo Bocciofilo “I Giardini”

Anche questo anno il gruppo sportivo delle bocce del Team Special Olympics Spoleto, ha affrontato gli altri gruppi bocciofili dello Special Olympics dell’Umbria. La gara si è svolta come di consueto, a coppie, con i nuovi amici provenienti dal centro “L’Isola che c’è” di Giano dell’Umbria. Amici che hanno incrementato il gruppo di Spoleto.

In particolare la mattina di sabato 17 febbraio, circa 40 atleti appartenenti ai team di Bocce di Assisi, al Team di Foligno, al Team di Gualdo Tadino, al Team di Perugia ed al Team di Spoleto, divisi per coppie, si sono misurati in appassionanti incontri presso i campi di bocce del Circolo Bocciofilo “I Giardini” al Parco Chico Mendez.

Tutti gli atleti hanno interpretato nel migliore dei modi quello che è lo spirito di questi incontri che si può riassumere nel motto stesso dello Special Olympics “Che io possa vincere ma se non riuscissi che io possa tentare con tutte le mie forze”. In questo senso tutti sono stati sostenuti dal tifo dei familiari o semplici appassionati che non hanno fatto mancare incitazioni e suggerimenti sulla impostazione di gioco sia agli avversari che ai propri beniamini e gli atleti hanno compreso e ricambiato questo spirito non perdendo mai la amicizia e il sorriso vivendo con gioia l’incontro.

A vincere la sfida è stata una coppia del team di Foligno, mentre i nostri ragazzi si sono piazzati al secondo posto, posizione di tutto rispetto. Alla premiazione hanno presenziato il Comune di Spoleto rappresentato dall’assessore Settimi e la Federazione Bocce rappresentata dal direttore Rossi, che hanno consegnato a tutti gli atleti una medaglia come riconoscimento dell’impegno e dei risultati ottenuti.

Alla riuscita della manifestazione hanno contribuito i volontari dell’Associazione Peter Pan e della Cooperativa Il Cerchio, che si sono impegnati al massimo per regalare un’esperienza gratificante agli atleti. Insieme a loro va ricordato l’impegno, a vario titolo, dei soci del circolo bocciofilo “I Giardini”, del panificio Bonucci “Bon per te” e del Rotaract di Spoleto.

A tutti va il nostro più grande ringraziamento ed un grande ringraziamento va anche alle squadre ospiti che, con i loro accompagnatori, hanno reso possibile questa splendida manifestazione.

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: