Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘sviluppo’

La Sindrome di Asperger

Facciamo chiarezza sulla Sindrome tornata prepotentemente di attualità

Se ne parla in TV e nei Social, ultimamente tornato argomento di attualità. Ma che cos’è davvero la sindrome di Asperger?

La Sindrome di Asperger (abbreviata in SA, o AS in inglese) è considerata un disturbo pervasivo dello sviluppo. Il termine “Sindrome di Asperger” è un tributo ad Hans Asperger, pediatra austriaco del secolo scorso che con il suo lavoro diede un contributo rilevante alla comprensione delle caratteristiche del disturbo.

Cosa comporta la sindrome di Asperger e quali sono i segnali che portano a riconoscerla?

Gli individui portatori di questa sindrome sono caratterizzati dall’avere una persistente compromissione delle interazioni sociali, schemi di comportamento ripetitivi e stereotipati, attività e interessi molto ristretti.

Non chiamatelo autismo

Spesso si fa confusione tra Sindrome di Asperger e autismo ma, diversamente dall’autismo classico, nel primo caso caso non si verificano significativi ritardi nello sviluppo del linguaggio o dello sviluppo cognitivo.

Gli affetti da Sindrome di Asperger sono psicopatici?

La psicopatia e Sindrome di Asperger indicano in sostanza due condizioni opposte. La psicopatia è infatti un disturbo che si manifesta attraverso una carenza di empatia in generale, un’incapacità di provare rimorso e uno spiccato egocentrismo (a volte associato a comportamenti aggressivi o comunque devianti). La sindrome di Asperger invece non impedisce di provare emozioni e percepire quelle altrui, ma come già detto si manifesta attraverso la difficoltà nelle interazioni sociali e l’emergere di comportamenti schematici e atipici.

Sheldon-tiny-

Annunci

In Fattoria si lavora… con gli animali!

Sviluppo motorio e sensoriale con l’aiuto dei due asinelli

Con l’obiettivo di stimolare e sviluppare le capacità sensoriali e motorie dei ragazzi, abbiamo a lavorare insieme a Lola e Walter, i due asinelli della FATTORIA SOCIALE.

Caterina e Valerio, i due ragazzi prescelti, sotto la guida dell’operatrice, hanno potuto sperimentare una nuova attività a contatto con gli animali.

Grande impegno ed emozione per i ragazzi, che hanno mostrato fin da subito una grande passione. Insieme a loro ha partecipato anche un’ospite della struttura di Terraja, segno evidente che per questo tipo di attività… non c’è età!!!

Le imprese sociali tra mercato e comunità

Percorsi di innovazione per lo Sviluppo Locale

Affronteremo il tema del futuro delle imprese sociali, legate fortemente anche al contesto economico locale e non, delineatosi nel nostro paese negli anni della crisi.

In questo nuovo scenario, come agiscono le cooperative sociali? Quali strategie adottano? Con quali prodotti e servizi rispondono ai nuovi bisogni? Che rapporto hanno con il mercato e la finanza? E quali relazioni costruiscono nei territori e nelle comunità locali?

Ne parleremo con gli autori del libro “Le imprese sociali tra mecato e comunità – Percorsi di innovazione per lo Sviluppo Locale”, Andrea Bernardoni ed Antonio Picciotti, in un incontro/dibattitto moderato da Patrizia Arbato (Ministero della Giustizia Minorile).

Vi aspettiamo numerosi giovedì 31 maggio alle ore 18.30 a Spoleto, in Piazza della Vittoria n.5, presso la sede del Dopo di Noi

Presentazione Libro

Asilo Nido Città Domani

Una struttura per la prima infanzia a Spoleto

L’Asilo nido e la Classe Primavera CITTÀ DOMANI di Spoleto, vogliono offrire un luogo formativo e ricreativo per bambini dai 3 mesi ai 3 anni oltre che di sostegno alle famiglie, soprattutto attraverso attività pedagogicamente finalizzate alla crescita e al benessere dei bambini in un contesto che promuova lo sviluppo affettivo, cognitivo e relazionale. Offrono uno spazio e un tempo a misura dei bisogni dei bambini in sintonia con le esigenze della famiglia. Ogni intervento didattico sarà prevalentemente quello facilitare l’apprendimento e garantire attività didattiche.

La Classe Primavera, in più, garantisce un passaggio armonico alle diverse scuole dell’infanzia. Nello stesso stabile insiste un ulteriore servizio denominato Spazio Gioco, ovvero un luogo ricreativo ai bambini di età compresa tra i 12 mesi e i 5 anni.

In definitiva, tutti i servizi concorrono, con le famiglie, alla crescita e formazione dei bambini, in armonia con i principi della garanzia del diritto all’educazione e del rispetto delle identità culturali e religiose (L.R. 30/2005).

Gli obiettivi dei servizi di Città Domani sono riferiti al raggiungimento di competenze specifiche nei diversi campi di esperienza tenendo conto dello sviluppo psicofisico del bambino e i suoi bisogni cognitivi, creativi e socio-affettivi. Gli obiettivi che si intende perseguire mediante la realizzazione del Progetto sono:

  • la conoscenza dell’ambiente
  • il consolidamento di relazioni significative ed affettive spostando l’interesse dai soli genitori ad altri
  • lo sviluppo delle capacità percettive
  • lo svolgersi delle routines come punto di riferimento della scansione temporale per favorire l’autonomia
  • la capacità di comunicare e di riconoscere le proprie abilità e competenze
  • la realizzazione di un contesto educativo nel quale l’insegnamento-apprendimento si basi non tanto sulla trasmissione del sapere (dall’educatore al bambino), quanto sulla costruzione sociale dei significati e dei saperi con l’ambiente ed il contesto.

Il Servizio è dotato di cucina interna autorizzata, garanzia di preparazioni dei pasti di qualità e diversificati a seconda delle esigenze. Ulteriori specifiche sono inserite all’interno del progetto educativo del servizio.

asilo nido Città Domani.pub1asilo nido Città Domani.pub2

Tutti fuori nel giardino

Con l’arrivo delle belle giornate facciamo attività all’aperto

Con l’arrivo della stagione primaverile e l’innalzamento delle temperature, iniziamo a svolgere le attività all’aperto ed a sfruttare il nostro bellissimo giardino. Baciati dal sole i bimbi siamo finalmente usciti fuori a giocare e divertirsi, con tantissimi giochi: l’altalena, lo scivolo, il dondolo… ce n’è per tutti i gusti! Oltre al gioco abbiamo visto colori e sentito profumi primaverili che hanno stimolato il nostro sviluppo sensoriale. Che differenza con l’inverno!

La bella stagione è solo all’inizio, presto potremo usare anche la vasca della sabbia e fare tanti giochi nuovi nel giardino dell’Asilo Nido Città Domani!

30124906_1669175813142248_9197243521705181184_n.jpg

Piccoli atleti crescono

Sperimentato un nuovo percorso di sviluppo motorio

Corse, salti e giravolte per i bambini dell’Asilo Nido Città Domani, che hanno sperimentato un percorso costruito ad hoc e dedicato allo sviluppo motorio. Dopo aver indossato le scarpine da ginnastica, i bambini si sono cimentati in un arduo percorso, composto da ostacoli da scavalcare o da superare scivolando al di sotto di essi, percorsi obbligati indicati con dei cuscini, cerchi e birilli.

L’attività ha avuto un forte successo, si è svolta tra la gioia ed il divertimento di tutti i presenti. Non abbiamo cronometrato i tempi, ma chissà… magari tra i nostri bambini abbiamo quello che sarà un grande atleta, con una sfavillante carriera carica di medaglie che, guardando indietro, potrà dire di aver mosso i primi passi all’Asilo Nido Città Domani.

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: