Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘squadra’

Campioni per un giorno

Il Team Special Olympics Spoleto invitato in un campo di serie B

Il Team Special Olympics Spoleto è stato invitato per assistere ad una partita tra Lanciano e Perugia, incontro valido per il campionato di serie B.

La rosa, composta da Luca Santon, Antonio Quintiliani, Sandro Beddoni, Riccardo Piccioni e la nostra Caterina Pannelli, con gli accompagnatori Marco ed Elena, si è recata allo stadio Guido Biondi di Lanciano.

Siamo partiti con tanta emozione con il pulmino della Cooperativa Il Cerchio, in direzione Abruzzo. Dopo qualche ora di viaggio, all’autogrill abbiamo incontrato dei tifosi del Perugia, con i quali abbiamo subito fraternizzato e ci siamo fatti una foto insieme. Poi siamo ripartiti, parlando e cantando fino all’arrivo. Allo stadio ci hanno accompagnati al Bar, dove ci siamo ristorati e rifocillati. Dopo circa mezz’ora è iniziata la partita tra Lanciano ed Perugia: parte subito bene il Lanciano che cerca in tutti i modi di segnare, ma il Perugia difende bene. I padroni di casa vanno vicinissimi al gol , ma il primo tempo termina sullo 0 a 0.

Durante l’intervallo abbiamo conosciuto Rodrigo Taddei, con il quale ci siamo fatti una bella foto. Successivamente siamo scesi in campo, io e i miei compagni di squadra. Abbiamo salutato le curve e poi abbiamo fatto dei tiri in porta. Io ho segnato due goal e sono stato molto soddisfatto. E’ stata una grande emozione quando ho visto la curva fare il tifo per me e gridare il mio nome, mi ha riempito di gioia. Dopo qualche minuto sono rientrate le due squadre ed ho salutato i giocatori. Con noi c’era anche il Team Special Olympics di L’aquila ed il Team di Lanciano.

Inizia il secondo tempo ed arriva subito il il vantaggio del Perugia. Partita molto equilibrata, ma a spuntarla è il Perugia.

Per me è stata una bella ed indimenticabile giornata sportiva, che ricorderò sempre. Chissà… andremo anche in altri campi?

Luca Santon

Annunci

Vi presentiamo la squadra di bocce del Team Special Olympics Spoleto

Otto ragazzi che da ben tre anni si battono sui campi di bocce

Abbiamo ora la possibilità (o il dovere) , tramite il blog della Cooperativa Il Cerchio, di raccontare e presentare il gruppo che da ben tre anni segue il gioo più antico del mondo, il gioco delle bocce.

Sono 8 gli atleti che compongono la squadra di bocce del Team Special Olympics Spoleto: Bruno, Roberto, Bogdan, Demis, Alessandro, Irene, Daila e Verdiana. Ogni giovedì, accompagnati dagli operatori Dodo e Patrizia, per circa 1 ora, si ritrovano al centro bocciofilo presso i giardini dell’Ippocastano. Sono seguiti da tecnici eccezionali ed amorevoli: Fausto, aiutati da Benedetto e Paolo.

Il gioco ha permesso loro, tramite esercizi di facile apprendimento, un notevole sviluppo sia soggettivo che di gruppo. Nel corso degli anni hanno affrontato gare con squadre regionali; hanno vinto medaglie e condiviso momenti di allegria e di socializzazione con le famiglie dei partecipanti.

Come nei giochi di squadra, anche quello delle bocce ha sviluppato l’acquisizione di precise regole, e dei concetti di base: la distanza, la precisione, il lanciare la boccia da vicino e da lontano, con più o meno forza.

Occorre sottolineare anche l’aspetto competitivo, che da sì la possibilità di affermare sè stessi ma sempre facendo parte di una squadra, e ciò ha fatto crescere lo spirito di solidarietà che in loro era già molto sviluppato.

E’ d’obbligo fare un complimento ai tecnici che hanno saputo seguire, consigliare ed aiutare prima il singolo, poi il gruppo, a realizzarsi e progredire nel gioco. I ragazzi sono cresciuti molto emotivamente, ma senza mai creare conflitti, tensioni o competizione all’interno della squadra. Questo crediamo sia l’obiettivo di coloro che partecipano a qualsiasi gioco di squadra.

Un ringraziamento allo Special Olympics ed alle famiglie che continuano a sostenerli e seguirli.

Forza ragazzi, un grande in bocca al lupo per i prossimi incontri!

12719244_824308107691012_7659794294271717641_o

Dodo e Patrizia

Un nuovo allenamento per il Team Special Olympics Spoleto

Consueta partitella in famiglia alla palestra del Sacro Cuore

 

Nuova partita “in famiglia” alla palestra del Sacro Cuore, che ha visto protagonisti i giocatori del Team Special Olympics Spoleto. La mia squadra era composta da Riccardo, Michele Proietti, Alessandro Reale e Luca Santon. Ci pensa Alessandro Reale a portarci in vantaggio con un bel goal. Poi arriva il raddoppio con il nostro allenatore/giocatore Michele Proietti che senza complimenti segna alla squadra avversaria, composta da Caterina Pannelli, Sandro Beddoni, Mario Daniel Cruces Franco, Antonio Quintillani, e Matteo Stompanato. Diventa una bella partita, gli avversari non si arrendono ed alla fine arriva il pareggio, per 3 a 3, tra cui anche un goal di Caterina Pannelli che segna su calcio di rigore.

Alcuni spettatori hanno assistito alla partitella.

La preparazione, che svolgiamo prima di fare la partitella, è andata molto bene . Molto belle anche le chiacchierate che facciamo tra compagni di squadra dopo gli allenamenti che portiamo a casa con tanta gioia e divertimento.

12115924_759978067457350_894748263060766678_n

Luca Santon 

Nuovo allenamento per i ragazzi dello Special Olympics

Al Sacro Cuore, finisce ai rigori la partitella “in famiglia”

Per la prima volta nella nostra stagione l’allenamento finisce ai calci di rigore. Prima della consueta partita “in famiglia” la rosa, con il festeggiato Mister Michele Proietti, sì è riunita per la preparazione. Abbiamo iniziato con una corsa leggera, che abbiamo fatto intorno al campo di calcetto, seguita da dei passi laterali ed esercizi in cui abbiamo dovuto alzare ginocchia in avanti e poi all’indietro. Marco Pennacchi mi ha portato l’articolo che ho scritto in omaggio al Mister Michele Proietti. Con tanta emozione ho letto davanti a tutta la squadra. Poi abbiamo proseguito l’allenamento con lo slalom e dei tiri in porta, conclusi da degli scatti. La partita è iniziata con il vantaggio per la mia squadra, composta da Luca Santon, Matteo Pioli, Alessandro Reale, ed Antonio Quintillani. Ma subito dopo è arrivato il pareggio della squadra composta da Caterina Pannelli, Matteo Stompanato, Michele Proietti, Alessandro Ranocchiari. Una partita molto equilibrata ed è finita  3 – 3. La vittoria è andata alla squadra del Mister ai calci di rigore. Anche io ho segnato e sono stato molto soddisfatto.

12189654_132478673778799_8368773726235993864_n

Luca Santon

Nuovo incontro di bocce per lo Special Olympics

A Spello impegnata la squadra di bocce del Team Special Olympics Spoleto

A più o meno un mese di distanza dalla quadrangolare che lo ha visto impegnato con i team di Assisi, Foligno e Gualdo Tadino, il gruppo bocciofilo dello Special Olympics spoletino (costituito da Alessandro, Bruno, Caterina, Daila, Demis, Irene e Michele) si è recato, nella mattina di sabato 28 marzo, presso la bocciofila di Spello, dove ha nuovamente incontrato gli atleti di Foligno e Assisi.

Al loro arrivo, oltre ai membri dei due team, i nostri hanno trovato anche alcune classi delle scuole medie inferiori, che, mettendosi in gioco a loro volta, hanno partecipato gareggiando in coppia con ciascuno dei membri dei diversi team.

L’evento, organizzato dal team di Foligno, comprendeva la gara di bocce e, in contemporanea, nella palestra accanto, dei giochi di orientamento: laddove si usciva sconfitti dalla prima o nell’attesa di giocare nuovamente, c’era la possibilità di prendere parte a questi giochi, in coppia coi giovani studenti, che hanno partecipato in modo propositivo ed entusiasta, aiutando gli atleti coinvolti.

 E’ stata da tutti apprezzata l’iniziativa di coinvolgere la scuola; già l’anno scorso si era organizzato un evento simile, ma con un numero minore di atleti delle varie squadre.

 La mattinata, trascorsa in modo piacevole per tutti, è stata un’occasione di socializzazione e di divertimento, non solo di sport e di sana competizione, al di là dei risultati ottenuti, tanto che si spera di poter replicare un’iniziativa simile.

 Al termine, si è consegnata a tutti i partecipanti una medaglia-ricordo.

Martina Silvani

Un venerdì di calcetto

L’allenamento di calcetto raccontato direttamente da un atleta

Venerdì ho Giocato a calcetto, con i miei Compagni di squadra, del Team Special Olympics Spoleto.

Ci hanno allenato Dario Sofia, Marco Pennacchi e Matteo Mancini.  Per iniziare abbiamo fatto un po’ di corsa leggera, poi ci hanno fatto correre con il pallone. L’esercizio consisteva nell’arrivare a metà campo, poi passare il pallone al compagno.

La preparazione è continuata con dei tiri in porta ed alla fine abbiamo fatto una partitella. L’incontro è stato molto combattuto. Sono stati molto belli i goal di Sandro Beddoni, ed i tiri di Caterina. La partita sì e conclusa ai calci di Rigore e la vittoria è andata alla mia squadra. Ho segnato il goal della vittoria.

2014-10-17 19.00.02

Luca Santon

Calcio a 5, un nuovo anno per lo Special Olympics

Primo allenamento di calcetto della nuova stagione per il Team Special Olympics Spoleto

Nella palestra del Sacro Cuore, sono ricominciati, gli allenamenti, del Team Special Olympics Spoleto.

La squadra del Calcio a 5, sì è allenata, agli ordini del mister Michele Proietti e Marco Pennacchi.

All’inizio un po’ di corsa leggera e subito dopo, alcuni passaggi.

La società sì è ritrovata dopo la pausa estiva. Alla fine dell’allenamento c’è stata la consegna di una bellissima foto ricordo.

 
Luca Santon

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: