Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘spoleto’

Asilo Nido Città Domani

Una struttura per la prima infanzia a Spoleto

L’Asilo nido e la Classe Primavera CITTÀ DOMANI di Spoleto, vogliono offrire un luogo formativo e ricreativo per bambini dai 3 mesi ai 3 anni oltre che di sostegno alle famiglie, soprattutto attraverso attività pedagogicamente finalizzate alla crescita e al benessere dei bambini in un contesto che promuova lo sviluppo affettivo, cognitivo e relazionale. Offrono uno spazio e un tempo a misura dei bisogni dei bambini in sintonia con le esigenze della famiglia. Ogni intervento didattico sarà prevalentemente quello facilitare l’apprendimento e garantire attività didattiche.

La Classe Primavera, in più, garantisce un passaggio armonico alle diverse scuole dell’infanzia. Nello stesso stabile insiste un ulteriore servizio denominato Spazio Gioco, ovvero un luogo ricreativo ai bambini di età compresa tra i 12 mesi e i 5 anni.

In definitiva, tutti i servizi concorrono, con le famiglie, alla crescita e formazione dei bambini, in armonia con i principi della garanzia del diritto all’educazione e del rispetto delle identità culturali e religiose (L.R. 30/2005).

Gli obiettivi dei servizi di Città Domani sono riferiti al raggiungimento di competenze specifiche nei diversi campi di esperienza tenendo conto dello sviluppo psicofisico del bambino e i suoi bisogni cognitivi, creativi e socio-affettivi. Gli obiettivi che si intende perseguire mediante la realizzazione del Progetto sono:

  • la conoscenza dell’ambiente
  • il consolidamento di relazioni significative ed affettive spostando l’interesse dai soli genitori ad altri
  • lo sviluppo delle capacità percettive
  • lo svolgersi delle routines come punto di riferimento della scansione temporale per favorire l’autonomia
  • la capacità di comunicare e di riconoscere le proprie abilità e competenze
  • la realizzazione di un contesto educativo nel quale l’insegnamento-apprendimento si basi non tanto sulla trasmissione del sapere (dall’educatore al bambino), quanto sulla costruzione sociale dei significati e dei saperi con l’ambiente ed il contesto.

Il Servizio è dotato di cucina interna autorizzata, garanzia di preparazioni dei pasti di qualità e diversificati a seconda delle esigenze. Ulteriori specifiche sono inserite all’interno del progetto educativo del servizio.

asilo nido Città Domani.pub1asilo nido Città Domani.pub2

Annunci

Una cena… Special

Festeggiati i recenti successi delle gare regionali

Per una sera la Fattoria Sociale si è tinta di azzurro-Special. Ci siamo riuniti insieme a tutti gli atleti del Team Special Olympics Spoleto ed alle loro famiglie per festeggiare i numerosi successi e le tante medaglie vinte durante le gare regionali.

I nostri ragazzi infatti si sono distinti per la passione ed il grande impegno che mettono in tutto ciò che fanno ed abbiamo voluto festeggiarli con una bella cena.  Ma lo spirito di atleta non dorme mai ed anche in questa occasione, non sono riusciti a stare soltanto seduti, ma hanno indossato la nuovissima divisa della Fattoria Sociale e ci hanno dato una grande mano nello svolgimento dell’evento.

Vogliamo esprimere un grande ringraziamento a tutti i ragazzi e rinnoviamo le nostre congratulazioni per i grandi risultati ottenuti da tutto il Team!

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’Isola che c’è

Centro Diurno Socio-Riabilitativo ed Educativo

Il Centro Socio-riabilitativo ed educativo diurno “l’Isola che c’è” è un servizio di accoglienza diurna a carattere socio-riabilitativo ed educativo con percorsi riabilitativi a termine, destinato a disabili gravi in età adulta che hanno assolto l’obbligo scolastico.

Situato al piano terra all’interno dell’immobile di proprietà della Cooperativa Il Cerchio nel Comune di Giano dell’Umbria, ha le funzioni di offrire un servizio mirato al recupero, allo sviluppo o mantenimento di funzioni adattive perdute o non ancora strutturate, di autonomie funzionali e sociali, con progetti individuali programmati a medio e lungo termine, finalizzati anche alla restrizione della partecipazione alla vita sociale.

Il servizio, attraverso l’attività diurna di Operatori con competenze sia tecniche che relazionali, accompagna gli utenti in percorsi di socializzazione, integrazione ed anche (laddove possibile) di autonomia lavorativa. Tramite numerose attività (lavoro con legno, paste modellabili, tessuti e filati, etc.) contribuisce a mantenere vive le abilità dell’utenza anche laddove risultino residue. Mira inoltre a facilitare l’acquisizione di regole condivise, senso del dovere, rispetto per gli altri, rispetto degli orari e dei materiali del laboratorio e, come scopo principale, di far divenire il soggetto parte attiva del gruppo. È un luogo aperto che stimola l’interscambio tra il gruppo ed il contesto sociale anche attraverso attività ricreative come uscite, gite e soggiorni. Si propone di dare alle persone del territorio con disabilità, interventi assistenziali in grado favorire attività commisurate alle potenzialità di ciascuno.

L’organizzazione dei laboratori vuole cogliere sempre l’interesse degli utenti e il confronto con il territorio. L’attenzione all’igiene personale, alla verifica e sviluppo di piccole autonomie, il pranzo insieme, la programmazione di uscite e la possibilità di svolgere dei piccoli soggiorni rappresentano una modalità di gestione dei Centri focalizzata alla persona come portatore di una dignità umana imprescindibile.

Fondamentale è costruire con la città una rete collaborativa per lo sviluppo di attività, laboratori, processi di socializzazione e prodotti culturali. L’Isola collabora attivamente con le Associazioni del territorio, con le scuole, il Comune di Giano dell’Umbria e la Usl locale. Garantisce sostegno alla famiglia, per alleviare l’impegnativo carico assistenziale attraverso l’accoglienza giornaliera, con articolazione oraria strutturata sull’intera settimana in base ad una programmazione formalizzata e strutturata.

L'isola che c'è di Giano ver3.0.pub1L'isola che c'è di Giano ver3.0.pub2

Pioggia di medaglie per il Team Special Olympics Spoleto

Ottime prove degli atleti Spoletini alle Gare Regionali di Bastia Umbra

70 atleti, 6 città coinvolte e tante discipline. Questi i numeri delle Gare Regionali di Atletica Special Olympics, che si sono svolte sabato 14 aprile a Bastia Umbra.

Alle gare hanno partecipato circa 70 atleti provenienti, oltre che da Spoleto, da Foligno, Gualdo Tadino, Terni, Assisi e Perugia. Tutti gli atleti spoletini (in totale 16 tra ragazzi e ragazze) hanno partecipato mettendosi in gioco ed entrando in competizione in varie discipline con gli atleti degli altri team umbri.  Tutti si sono impegnati al massimo delle loro capacità seguendo alla lettera il giuramento degli atleti Special Olympics “Che io possa vincere, ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze“, senza mai perdere di vista lo spirito dell’amicizia e del divertimento, che ha consentito a tutti di vivere con gioia l’incontro. E’ stata veramente una giornata… “Special“, di sport e amicizia e di questo dobbiamo ringraziare chi si è speso al massimo per la sua riuscita, in particolare Teresa, Simonetta e Fabio, che hanno organizzato questa splendida giornata.

Come da regolamento Special Olympics, i giochi regionali sono propedeutici alla partecipazione per le gare nazionali, che si terranno a Montecatini (PT) nel mese di giugno.

Vogliamo rinnovare i complimenti a tutti i ragazzi per l’impegno e per le grandi prestazioni conseguite durante le gare e per le tantissime medaglie vinte, tra cui molte d’oro.
30184629_520106158383467_1336511152_n

Sviluppo della manualità

Impariamo divertendoci

Apprendere a volte è un’attività noiosa, ripetitiva e triste. Ma non per noi dell’Asilo Nido I Colori del Mondo, dove impariamo divertendoci un sacco!

Ci siamo dati un gran da fare nello sviluppo sensoriale ed in particolar modo nell’apprendimento della manualità in tutte le sue forme: manualità fine, coordinazione oculo-manuale, sviluppo della presa a pinza… Ogni scusa è buona per tirare fuori il materiale ed iniziare a giocare!

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: