Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘regno’

Giochiamo ancora

La principessa Sonia ed il Regno di Millecorone

Stamattina vogliamo fare un gioco:ognuno di noi proverà ad immedesimarsi in un re o una regina. Faremo così un esercizio che allenerà la nostra fantasia.

Sonia: Questa mattina un cocchiere della Croce Verde, accompagnato dal suo aiutante, alle 8.30 è arrivato sotto il mio castello, in località Passo Parenzi. Aiutata dalla mia dama di compagnia ho indossato il mio vestito di broccato e seta di colore rosso, la mia corona d’oro tempestata di diamanti e le mie scarpette di cristallo. Così, accompagnata dai miei valletti, sono scesa dalle 265 scale del mio castello. Dopo circa mezz’ora sono finalmente entrata nella carrozza della Croce Verde che è subito ripartita, destinazione le terme di Millecorone. Qui mi aspettano ogni mattina una serie di brave massaggiatrici che si prendono cura della mia persona con massaggi, sostanze rigeneranti e oli profumati. Poi passo regolarmente nelle decoratissime ed immense stanze di Pirola, dove si trova un’immensa piscina di acqua sulfurea, dove mi immergo fino all’ora di pranzo. A proposito di pranzo, nei locali di Millecorone le mie cuoche personali mi servono un ricco buffet a base di ostriche, caviale e aragoste, tutte rigorosamente pescate ogni mattina.

Che bella la mattinata trascorsa a Millecorone!

castello.jpg

Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.651

In arrivo l’ArteTerapia nei nostri centri

Dopo la Spagna ed il Regno Unito, anche i nostri ragazzi sperimenteranno i benefici di questa tecnica

EDIZIONE STRAORDINARIA – Ad Articolo Uno, in concomitanza con l’isola che c’è…Arriva la nuova moda del momento: l’ARTE TERAPIA!! Sbarca da noi dopo aver toccato le sponde di Spagna e Regno Unito. Una tecnica di rilassamento applicata dallo psicologo Carl G. Jung nel secolo scorso attraverso il “Mandala“: disegni circolari simili ai rosoni delle chiese gotiche. Il mandala è originario dell’India, ma è presente in tutte le culture con la sua forma a cerchio che rappresenta la vita, la nascita, la maturità, la rinascita. In poche parole quindi, l’attività di colorare ha un effetto de-stressante perché quando ci concentriamo su una particolare azione, ci focalizziamo su quella e non sulle nostre preoccupazioni. Allo stesso tempo però sollecita la nostra immaginazione e ci riporta alla nostra infanzia. Ed allora ecco i nostri ragazzi all’opera!!!

Rosati Emanuela e Rastelli Federica

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: