Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘progetti’

Fai domanda per il Servizio Civile

Selezioniamo 34 volontari per 6 progetti

Vuoi fare un’esperienza formativa che ti prepari al mondo del lavoro? Hai un’età compresa tra i 18 ed i 29 anni (non compiuti)?

Fai domanda per il Servizio Civile con la Cooperativa Il Cerchio e la Cooperativa Immaginazione!

Sarai inserito in un contesto lavorativo dove potrai toccare con mano i servizi offerti, confrontarti con i colleghi e lavoratori, rapportarti con gli utenti ed i familiari. Farai parte integrante della nostra grande famiglia per un anno ricco di emozioni ed altamente formativo, in un percorso professionale spendibile nel mondo del lavoro.

Prima Infanzia o Anziani, Minori o Disabili, Richiedenti Asilo o Cinema, qualunque sia la tua passione potrai vivere un’avventura irripetibile insieme a noi!

34 volontari, 6 diversi progetti, 1 esperienza che ti cambia la vita.

Contattaci al numero 0743.221300 per avere maggiori informazioni oppure visita il sito internet www.ilcerchio.net

Servizio Civile Universale

1

Annunci

Al via i progetti del Servizio Civile 2018

Prime impressioni dei volontari

Al progetto “Un bruco per amico“, rivolto alla prima infanzia, parteciperanno: Giorgia Z., Nadia, Giorgia B., Martina G., Stefania B., Eleonora, Martina P., Stefania F., Tamara e Beatrice. “Cercheremo di farci piccole, di inchinarci e porci al loro livello per poi innalzarci fino all’altezza dei loro sentimenti, attente a camminare sulla punta dei piedi per non ferirli”.

Al progetto “Coriandoli“, rivolto ai disabili, parteciperanno: Alessia, Simona e Giulio. “Il nostro obiettivo è quello di entrare in punta di piedi nel mondo dell’autismo integrandolo al nostro, tramite il linguaggio del cuore. E’ in questo modo che speriamo di condividere con loro un’emozione e un sorriso”.

Al progetto “Uffa Sos siamo giovani“, rivolti a minori con disagio, parteciperanno: Roberta, Martina, Ida e Rumi. “Ragazzi di diverse età e situazioni sociali ci hanno spinto a metterci in gioco scegliendo questo progetto. Le aspettative abbracciano sia l’elemento professionale ed accademico che quello umano, cercando di regalare e ricevere momenti di felicità, punto cruciale di quello che sarà il nuovo anno di servizio civile”.

Il progetto “Vita Insieme“, che vedrà protagonisti Lucia, Giulia, Erica, Simone, Domenico, Matteo e Alessandro, include due realtà: assistenza agli anziani e assistenza e supporto ai diversamente abili. “Ci aspetta un lungo percorso non privo di ostacoli, forse, ma senz’altro ricco di grandi soddisfazioni. Partiamo con tanta convinzione e forza di volontà. Abbiamo constatato fin dai primi momenti passati nelle strutture che non siamo noi a scegliere il lavoro,  ma è il lavoro che sceglie noi, ci cattura. Speriamo di allietare le giornate di queste persone e di donare loro serenità. Perchè se si cura un malato si vince e si perde, ma se si cura una persona vi garantisco che si vince sempre, qualunque sia l’esito della malattia (Patch Adams)”.

Non c’è nessuna forma d’arte come il cinema per colpire le coscienze, scuotere le emozioni e raggiungere le stanze segrete dell’anima (Ingmar Bergman). Elisa, Andrea, Marco e Federico vi aspettano nelle sale cinematografiche di Spoleto.

servcivile

Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.640

Cerimonia di consegna degli attestati del Servizio Civile

A Perugia la cerimonia a cura di Legacoop Umbria

26 Ragazzi, 5 settori, 365 giorni. Questi i numeri dell’ultimo progetto del servizio civile che sta volgendo al termine. Prima infanzia, anziani, disabili, minori e perfino attività cinematografiche hanno visto protagonisti i ragazzi, che per un intero anno hanno partecipato alle attività dei vari servizi.

Il volontario del servizio civile infatti collabora attivamente e quotidianamente con gli operatori per la crescita di un sistema regolato da una base di valori, obiettivi, metodologie, strategie, interamente condivisi ai fini della realizzazione di azioni a favore delle persone in stato di disabilità, non autosufficienza, disagio, minori.

Nella giornata odierna ha avuto luogo a Perugia la consegna degli attestati di fine anno da parte di Legacoop Umbria, un momento che segna di fatto la conclusione di questi progetti.

Ci auguriamo che l’esperienza svolta dai ragazzi sia stata un qualcosa di speciale, che possa arricchire i volontari nella propria formazione emotiva e lavorativa. Desideriamo esprimere un sentito ringraziamento a tutti i ragazzi che hanno collaborato insieme a noi, regalandoci momenti di entusiasmo oltre ad un prezioso contributo per il miglioramento della qualità dei servizi e delle relazioni.

IL SERVIZIO CIVILE CON LA COOPERATIVA IL CERCHIO: 26 VOLONTARI PER 4 PROGETTI

Dai minori agli anziani passando per il cinema: diverse le opportunità di crescita per i ragazzi

Dodici mesi di lavoro ma soprattutto di esperienze di vita, partecipazione ed emozione: è questo in estrema sintesi il percorso che il Servizio Civile Nazionale garantirà a 149 ragazzi in tutta l’Umbria. In particolare, la cooperativa il Cerchio e la cooperativa Immaginazione a Spoleto, Castel Ritaldi e Giano dell’Umbria, potranno accogliere 26 volontari suddivisi in 4 progetti rivolti ad anziani, disabili, minori e, novità, il mondo del cinema.

Il bando di concorso, disponibile online sul sito della cooperativa (www.ilcerchio.net), scade il 30 giugno, la domanda di partecipazione andrà presentata a Legacoop Umbria – Ufficio Servizio Civile – Strada S. Lucia, 8 – 06125 Perugia a mezzo “raccomandata A/R”, consegna a mano oppure tramite Posta Elettronica Certificata (PEC).

servcivile

Il Servizio Civile Nazionale è rivolto a ragazze e ragazzi dai 18 ai 29 anni (non compiuti), dura un anno con un compenso mensile di € 433,80 erogato dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile.

“Un grigio a colori” è il nome del progetto riservato ad otto volontari che saranno impegnati nel settore anziani-disabili nelle due strutture della Cooperativa il Cerchio Le Ville e Residenza Protetta. Coloro che, invece, vorranno vivere un’esperienza a stretto contatto con i bambini piccoli dovranno scegliere il progetto “Fantabosco” che si svolgerà negli asili nido della cooperativa a Spoleto, Castel Ritaldi e Giano dell’Umbria per un totale di 10 posti. Sempre a minori ed adolescenti è rivolto il progetto “Giovani idee” riservato a 4 ragazzi. Infine, la novità di quest’anno è il progetto della Cooperativa Immaginazione “La magia del cinema”, che riguarda l’inserimento di 4 volontari in attività volte a sostenere e promuovere la cultura attraverso il cinema.

La cooperativa resta a disposizione per ulteriori chiarimenti e, su appuntamento, è disponibile a fornire un aiuto nella compilazione della domanda di partecipazione e capire quale progetto è più adatto alla propria personalità. Per informazioni chiamare il numero 0743.221300.

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: