Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘opera’

Una grande opera d’arte

Al centro MilleCose festeggiamo la giornata mondiale del disegno

Oggi 27 aprile è la giornata mondiale del disegno (conosciuta anche come “Giorno del disegnatore” o “Giorno del disegnatore grafico”),  nata da un’iniziativa del Consiglio internazionale delle associazioni di disegno grafico e della Organizzazione delle Nazioni Unite.

L’arte del disegno è la forma comunicativa più antica, nata ancor prima della scrittura. Per i nostri ragazzi il disegno artistico rappresenta una modalità di espressione semplice, veloce ed efficace. Ed oggi abbiamo voluto festeggiare questa giornata con un grandissimo disegno!

Abbiamo messo sul tavolo un grande cartellone verse, abbiamo preso un sacco di pennarelli e… abbiamo dato grande spazio alla nostra fantasia!

Il risultato… è un’opera d’arte!

Annunci

Quasi pronti

Ultimi preparativi prima dello spettacolo teatrale

La scorsa settimana, il giorno 8 Novembre,  sono andato in fattoria a fare le riprese del mio spot pubblicitario, che verrà inserito nello spettacolo che faremo presto al Cantiere Oberdan. Io e Caterina abbiamo girato lo spot dell’olio Tasso, ci siamo divertiti molto durante le riprese. Ridevamo soprattutto dei nostri errori, ma alla fine abbiamo realizzato un buon lavoro.

Presto vi daremo le date dello spettacolo ed il titolo della nostra opera.

Demis
Demis B. – Dal Giornalino Non Solo Fra di Noi n.633

Sconti agli Spettacoli della Stagione Lirica di Spoleto

Spettacolo scontato per i soli soci della Cooperativa Il Cerchio

Il Teatro Lirico sperimentale A. Belli di Spoleto dopo l’anteprima di agosto, inaugura la stagione lirica 2015 con una prima esecuzione assoluta appositamente commissionata dall’Istituzione lirica al compositore Andrea Cera.

A CHRISTMAS EVE, spettacolo realizzato nell’ambito del progetto “Opera Nova” 2015, vede per la prima volta all’opera il duo RICCI/FORTE, coppia di autori teatrali irriverenti e visionari che si sono occupati di curare i testi e la drammaturgia della rappresentazione.

A CHRISTMAS EVE”, come afferma il regista dell’opera Stefano Ricci “è un’indagine visionaria sul disagio dei rapporti in cui si confondono e sovvertono i canoni famigliari. In una morbosa vigilia di natale i nodi vengono al pettine riportando alla luce gli spettri che hanno arroccato le protagoniste, due sorelle, su posizioni lontane e inaccessibili…Un viaggio dell’anima lungo gli oscuri sentieri della morte. La potenza ammaliatrice della musica; il canto riporta alla luce, il canto seppellisce”.

Il compositore Andrea Cera evidenzia ancor di più la linea visionaria della trama ponendosi due quesiti pari a due affermazioni: “Nessuno crede più al Natale. O alla composizione. Ho cominciato e proseguito infatti a scrivere frammenti alla cieca, decorazioni di un abete natalizio dimenticato in una vetrina d’agosto, tra i colori di secchielli e il profumo delle creme solari. A cosa serve la musica? Speranza che le lucine colorate finiscano per fare corto circuito. Incenerire quest’albero di Natale. Ma il potere è sempre in mano agli altri, e io non voglio fare la guerra. Altrimenti, che Natale sarebbe?

L’opera sarà in scena al Teatro del Complesso di San Nicolò nelle seguenti date:

Venerdì 11 Settembre ore 20.30

Sabato 12 ore 20.30

Domenica 13 ore 17.00

Per i soci della Cooperativa Il Cerchio il biglietto avrà il costo di 5 euro, mentre per i ragazzi assistiti sarà omaggio.

La stagione proseguirà con le opere La finta tedesca e La Bohème.

Lombardi

Marta Finali

Un concerto… per tutti i gusti!

lirico
lirico2

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: