Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘non solo fra di noi’

Ricordi di Stelle Cadenti

Ispirati dal Piccolo Principe abbiamo parlato di stelle

Siamo stati ispirati da ciò che “Il Piccolo Principe” (che stiamo leggendo in questi giorni) racconta a proposito delle stelle. Ognuno di noi quindi ha parlato delle stelle a modo proprio:

Quando ero piccola e guardavo il cielo, ad ogni stella che vedevo davo un nome, ma non un nome qualsiasi, un nome di una persona della mia famiglia. C’era la stella di nome Luisa, una di nome Olivo, una di nome Moreno ed una, la più piccolina che riuscivo a scorgere, si chiamava Sonia, come me. Siamo liberi di dare alle stelle qualunque nome e liberi di pensare che una stella tra tante ci appartenga, liberi di immaginare che una stella abbia il nome di una persona a noi cara. Le stelle ci fanno sentire liberi

(Sonia)

Fabrizio invece quando pensa ad una stella, il ricordo più vivo che ha è la scia che lascia nel buio del cielo quando cade, formando un lampo veloce. Quel lampo lui lo vede ancora.

stella

Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.642

 

Oggetti Solidali

Lavori in corso ad Articolo Uno

E’ da un mese che noi ragazzi insieme agli operatori siamo impegnati a fare i lavori di Natale: con il gesso riempiamo vari stampini e vengono fuori stelle, alberi e fiocchi di Natale. Noi ragazzi ci divertiamo molto a fare questi oggetti, siamo molto contenti di adoperare il gesso per fare queste forme.

Insieme agli operatori stiamo anche realizzando l’oggetto di Natale 2017, deiu piccoli alberelli fatti con vari materiali. Diana incolla i coni di cartone, Michela e Clara li ricoprono con la lana di tutti i colori e poi vengono addobbati e decorati con i materiali più svariati. Nella falegnameria se ne fanno alcuni di legno tagliati da Sandro e Bogdan, successivamente carteggiati da Demis e Marina.

Siamo tutti molto impegnati ma ci divertiamo molto a lavorare tutti insieme. Questo è il bello di creare e lavorare per avere un grande gruppo di lavoro.

Immagine1

Michela e Luca – Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.635

Tutti in Radio!

I ragazzi di Articolo 1 e Isola che c’è in visita negli studi di Radio Subasio

Dopo essere stati negli studi RAI di Napoli, alcuni dei nostri ragazzi di Articolo 1 e Isola che c’è sono stati ad Assisi a conoscere il mondo della radio, nello specifico Radio Subasio. Tanto l’entusiasmo, soprattutto per “I disattivati” di Radio Isola web che si sono confrontati con il “vero” mondo della Radio, realtà che, partita da un garage, ora  trasmette quasi in tutta Italia ed è una delle più importanti del centro Italia. Interessante e coinvolgente l’incontro con Giuliano, mente storica nonché fondatore e primo dj della radio.

14581541_316174478775031_7534669069190753762_n“Mi sono molto divertito nel vedere la stanza dei cantanti, dove registrano e vengono intervistati” ha raccontato Sandro. Poi, per concludere la giornata in bellezza…tutti a pranzo al Mc’donald!

Insomma divertimento e tanta allegria per i nostri ragazzi. Di seguito un po’ di foto, e il resto lo trovate nello speciale di “Non solo fra di noi”

Questa presentazione richiede JavaScript.

 

Domani su “Non solo fra di noi” la nuova uscita dei ragazzi dell’Isola che c’è e Articolo Uno

Dopo la tv….la radio! Foto e info domani sul giornalino e qui sul blog

Nuova uscita per i ragazzi di Articolo 1 e Isola che c’è. Dopo aver conosciuto il mondo del piccolo schermo, questa volta sono andati alla scoperta della Radio… ma non diciamo di più!

radio

Tutte le informazioni e le foto domani sul giornalino Non solo fra di noi e qui sul blog…

Domani numero speciale di Non solo fra di noi!

Grande attesa per domani per il numero speciale di Non solo fra di noi sulla gita napoletana in RAI di alcuni ragazzi di Articolo 1, Millecose e L’Isola che c’è che hanno assistito al programma di Amadeus “Stasera tutto è possibile”. Scatti con personaggi famosi e molto altro ancora domani sul giornalino e qui sul blog….non perdetelo!

img_1703

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: