Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘intergrazione’

A SPOLETO I CORSI DI FORMAZIONE IN: ANIMATORE-EDUCATORE IN SERVIZI PER MINORI e MEDIATORE CULTURALE

Al via a Spoleto i corsi di formazione per ANIMATORE-EDUCATORE IN SERVIZI PER MINORI e MEDIATORE CULTURALE. Aris formazione e ricerca Soc coop in collaborazione con la Cooperativa sociale Il Cerchio organizza due corsi fortemente attuali.

I corsi partiranno a settembre e mirano a formare figure professionali ricercate nel mondo del lavoro.

Il corso Animatore/Educatore in servizi per minori è volto a creare una figura in grado di accogliere soggetti in età minore in strutture residenziali o semi-residenziali con funzioni socio-educative. La durata del corso è di 206 ore.  Il corso rilascia attestato di qualifica.

Il corso Mediatore interculturale è volto a formare un operatore sociale in grado di facilitare la comunicazione tra individuo, famiglia e comunità nell’ambito delle azioni volte a promuovere e facilitare l’integrazione sociale dei cittadini immigrati. Inoltre svolge attività di mediazione e di informazione tra i cittadini immigrati e la società di accoglienza, favorendo la rimozione delle barriere culturali e linguistiche. La durata del corso è di 220 ore.  Il corso rilascia attestato di qualifica.

La sede dei corsi è la sala formazione di via della Repubblica a Spoleto.

Per ulteriori informazioni su costi e organizzazione contattare il numero 075.5848056 (Aris) oppure 0743.221300 (Il Cerchio).

Annunci

A tu per tu con Caterina Pannelli

Qualche domanda all’atleta dello Special Olympics prima delle gare regionali di atletica

Marco Pennacchi intervista Caterina Pannelli, atleta dello Special Olympics

caterina

Caterina, sei ormai da tempo un’atleta del team Special Olympics Spoleto, cosa significa per te questo team?

Per me il Team Special Olympics è aiutarsi a vicenda, soprattutto quando dei ragazzi si allenano insieme per delle gare.

Quali sport pratichi? E qual è il tuo preferito?

Io faccio calcetto e atletica. Gli sport che mi piacciono di più sono il calcetto, l’atletica, il nuoto, il basket, la pallavolo e anche il tennis. Mi piace lo sport in generale.

Durante quest’anno vi siete allenati duramente, siamo sicuri che darete il massimo in ogni gara. Tu in quale disciplina ti senti più forte?

Gli sport che mi riescono di più sono il calcetto e per l’atletica il salto in lungo, i 100 metri e la staffetta.

Oggi (martedì 24 maggio ndr) ci saranno le gare regionali di atletica, e questo fine settimana i “Play the game” a Frascati. Sei pronta per questi eventi importanti?

Si, mi sento pronta e preparata. Ci sentiamo pronti e vogliamo tutti fare bella figura.

Cosa ha il Team Special Olympics Spoleto che le altre squadre non hanno?

Tante persone fanno sport tanto per farlo, con molta superficialità. Invece qui ci sono delle persone brave, che lo fanno con il cuore e perché gli piace farlo, questo è il bello del nostro Team.

 

 

Vogliamo infine fare un grande “In bocca al lupo” a tutti i ragazzi che oggi saranno impegnati nelle gare regionali a Gualdo Tadino!

12744484_822187874569702_4603115528089101925_n

Marco Pennacchi

 

 

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: