Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘inizio’

Un nuovo inizio

Un nuovo anno educativo per tanti bambini

E’ arrivato settembre, il mese che per antonomasia segna la fine dell’estate e la riapertura delle scuole. Ed anche i nostri asili nido, puntuali come ogni anno, hanno riaperto i battenti. Da dieci giorni infatti piccoli fanciulli armati di zainetto e grembiulino hanno varcato la soglia degli asili nido per iniziare insieme a noi un nuovo anno educativo.

Le nostre educatrici hanno accolto sia i nuovi arrivati che i “veterani” con tante nuove proposte ed attività, che comporranno l’anno educativo promettendo tanto divertimento ma anche un apprendimento continuo ed una profonda crescita.

Gestione delle proprie emozioni, sviluppo sensoriale, coscienza dell’ambiente che ci circonda sono solo alcuni dei capisaldi del progetto educativo appena iniziato e che accompagnerà i bambini durante l’anno, in un progetto di crescita insieme a noi!

Non ci resta che augurare un buon inizio a tutti, sarà un  anno fantastico!

Annunci

Al via i progetti del Servizio Civile 2018

Prime impressioni dei volontari

Al progetto “Un bruco per amico“, rivolto alla prima infanzia, parteciperanno: Giorgia Z., Nadia, Giorgia B., Martina G., Stefania B., Eleonora, Martina P., Stefania F., Tamara e Beatrice. “Cercheremo di farci piccole, di inchinarci e porci al loro livello per poi innalzarci fino all’altezza dei loro sentimenti, attente a camminare sulla punta dei piedi per non ferirli”.

Al progetto “Coriandoli“, rivolto ai disabili, parteciperanno: Alessia, Simona e Giulio. “Il nostro obiettivo è quello di entrare in punta di piedi nel mondo dell’autismo integrandolo al nostro, tramite il linguaggio del cuore. E’ in questo modo che speriamo di condividere con loro un’emozione e un sorriso”.

Al progetto “Uffa Sos siamo giovani“, rivolti a minori con disagio, parteciperanno: Roberta, Martina, Ida e Rumi. “Ragazzi di diverse età e situazioni sociali ci hanno spinto a metterci in gioco scegliendo questo progetto. Le aspettative abbracciano sia l’elemento professionale ed accademico che quello umano, cercando di regalare e ricevere momenti di felicità, punto cruciale di quello che sarà il nuovo anno di servizio civile”.

Il progetto “Vita Insieme“, che vedrà protagonisti Lucia, Giulia, Erica, Simone, Domenico, Matteo e Alessandro, include due realtà: assistenza agli anziani e assistenza e supporto ai diversamente abili. “Ci aspetta un lungo percorso non privo di ostacoli, forse, ma senz’altro ricco di grandi soddisfazioni. Partiamo con tanta convinzione e forza di volontà. Abbiamo constatato fin dai primi momenti passati nelle strutture che non siamo noi a scegliere il lavoro,  ma è il lavoro che sceglie noi, ci cattura. Speriamo di allietare le giornate di queste persone e di donare loro serenità. Perchè se si cura un malato si vince e si perde, ma se si cura una persona vi garantisco che si vince sempre, qualunque sia l’esito della malattia (Patch Adams)”.

Non c’è nessuna forma d’arte come il cinema per colpire le coscienze, scuotere le emozioni e raggiungere le stanze segrete dell’anima (Ingmar Bergman). Elisa, Andrea, Marco e Federico vi aspettano nelle sale cinematografiche di Spoleto.

servcivile

Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.640

Una goccia della nostra vita… Servizio Civile 2018

L’obiettivo è comune

Care lettrici, cari lettori… noi ragazzi del Servizio Civile approfittiamo di questo spazio per fare a tutti voi sinceri auguri per un nuovo anno di speranze, desideri, aspettative. I buoni propositi sono tanti, ed è proprio di questo che vorremmo parlarvi, motivati dalla voglia di metterci in gioco con una nuova esperienza nel sociale e dal desiderio di aiutare gli altri con la consapevolezza che possa arricchire anche noi. Sappiamo di non poter salvare il mondo con le nostre sole forze ma facciamo delle parole di Madre Teresa di Calcutta il nostro motto: “Quello che facciamo è solo una piccola goccia nell’oceano, ma l’oceano senza quella goccia sarebbe più piccolo“. La Cooperativa il Cerchio ci sta dando l’opportunità di essere quella goccia e fare la nostra parte al servizio della comunità. Nonostante ognuno di noi opererà in progetti diversi (anziani, disabili, minori, infanzia e cinema) l’obiettivo è comune e le forze coese. Ci aspettiamo di crescere umanamente e professionalmente, di regalare un pezzetto di noi alle persone con cui passeremo questo anno e, allo stesso tempo, di ricevere con gratitudine tutto ciò che loro vorranno condividere con noi.

Servizio Civile

Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.640

 

 

Un Mondo a Colori

Aperto il nuovo Asilo Nido a Giano dell’Umbria

Aria di novità nel Comune di Giano dell’Umbria. Con l’inizio del nuovo anno scolastico infatti, apre i battenti l’Asilo Nido in una nuovissima struttura, che va a sostituire il vecchio “Cerchiolino”. Più moderno, più funzionale ed esteticamente più bello, la nuova “casa” dell’Asilo Nido di Giano dell’Umbria non aspettava altro che l’ingresso dei bambini bambini, i quali troveranno spazi adeguati per ogni attività proposta nel progetto educativo. Le educatrici li accompagneranno in un percorso di crescita, attraverso giochi, favole, ma anche canzoni ed attività specifiche per lo sviluppo cognitivo e sensoriale della persona.

Inizia una nuova avventura e siamo lieti di dare un benvenuto ai nuovi arrivati ed un caloroso bentornato per tutti gli altri.

Inizio di un nuovo anno agli Asili Nido

Al via l’Anno scolastico 2017/2018

Ieri è iniziato un nuovo anno scolastico agli Asili Nido della Regione Umbria. Tra questi, anche gli asili della Cooperativa Il Cerchio hanno riaperto le porte, dando di fatto il via a quello che sarà un anno da trascorrere insieme. Così, dopo le varie riunioni conoscitive con i genitori, i bambini sono tornati agli Asili Nido, e noi non possiamo fare altro che dare un caloroso bentornato ed augurare un buon anno scolastico a tutti, con questa bella filastrocca tratta dalla pagina Facebook Nuove Prospettive Educative.

21231212_1466248320101666_2411859015972414609_n

 

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: