Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘infanzia’

Asilo Nido Città Domani

Una struttura per la prima infanzia a Spoleto

L’Asilo nido e la Classe Primavera CITTÀ DOMANI di Spoleto, vogliono offrire un luogo formativo e ricreativo per bambini dai 3 mesi ai 3 anni oltre che di sostegno alle famiglie, soprattutto attraverso attività pedagogicamente finalizzate alla crescita e al benessere dei bambini in un contesto che promuova lo sviluppo affettivo, cognitivo e relazionale. Offrono uno spazio e un tempo a misura dei bisogni dei bambini in sintonia con le esigenze della famiglia. Ogni intervento didattico sarà prevalentemente quello facilitare l’apprendimento e garantire attività didattiche.

La Classe Primavera, in più, garantisce un passaggio armonico alle diverse scuole dell’infanzia. Nello stesso stabile insiste un ulteriore servizio denominato Spazio Gioco, ovvero un luogo ricreativo ai bambini di età compresa tra i 12 mesi e i 5 anni.

In definitiva, tutti i servizi concorrono, con le famiglie, alla crescita e formazione dei bambini, in armonia con i principi della garanzia del diritto all’educazione e del rispetto delle identità culturali e religiose (L.R. 30/2005).

Gli obiettivi dei servizi di Città Domani sono riferiti al raggiungimento di competenze specifiche nei diversi campi di esperienza tenendo conto dello sviluppo psicofisico del bambino e i suoi bisogni cognitivi, creativi e socio-affettivi. Gli obiettivi che si intende perseguire mediante la realizzazione del Progetto sono:

  • la conoscenza dell’ambiente
  • il consolidamento di relazioni significative ed affettive spostando l’interesse dai soli genitori ad altri
  • lo sviluppo delle capacità percettive
  • lo svolgersi delle routines come punto di riferimento della scansione temporale per favorire l’autonomia
  • la capacità di comunicare e di riconoscere le proprie abilità e competenze
  • la realizzazione di un contesto educativo nel quale l’insegnamento-apprendimento si basi non tanto sulla trasmissione del sapere (dall’educatore al bambino), quanto sulla costruzione sociale dei significati e dei saperi con l’ambiente ed il contesto.

Il Servizio è dotato di cucina interna autorizzata, garanzia di preparazioni dei pasti di qualità e diversificati a seconda delle esigenze. Ulteriori specifiche sono inserite all’interno del progetto educativo del servizio.

asilo nido Città Domani.pub1asilo nido Città Domani.pub2

Annunci

Come giocavamo

Riaffiorano vecchi ricordi dei nostri giochi

Ad un tratto, durante la lettura del Piccolo Principe, abbiamo aperto una serie di ricordi stimolati dal racconto: come giocavamo noi, con quali giochi e cosa inventavamo durante il gioco. Ci siamo divertiti molto, ognuno di noi ha ricordato qualche particolare della propria infanzia:

  • Francesca ha raccontato delle sue bambole e della sua bella casa di Barbie con cui giocava tanto, ora le sono rimaste le bambole che tiene custodite gelosamente, ma dato che la casina era rotta, la sua mamma l’ha gettata via tempo fa;
  • Fabrizio si è ricordato che giocava tanto con le costruzioni, mattoncini colorati con i quali costruiva le casine. A Fabrizio piaceva molto costruire le case. Oggi con i pochi mattoncini che gli sono rimasti fa giocare il suo nipotino Lorenzo. Come è felice Fabrizio quando lo sente divertirsi con i suoi vecchi giochi!
  • Simone ha ricordato le macchinine tutte colorate con cui giocava. Ce n’era una rossa telecomandata con cui giocava sempre, ricevuta in dono da Babbo Natale. Con quella Simone, spingendo un pulsantino, mandava la sua macchina dove voleva;
  • Francesco si è ricordato della sua macchina con la sirena sopra che se azionata faceva “uhhbuhham!”

costruzioni-lego.jpg

Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.649

Riconoscimento e gestione delle proprie emozioni

All’Asilo Nido Città Domani proposta una nuova attività educativa

I piccoli grandi alunni della Classe Primavera dell’Asilo Nido Città Domani hanno sperimentato uno nuovissima attività educativa, realizzata appositamente dalle loro educatrici. Seguendo il progetto educativo, è stata realizzata un’attività ludico-didattica, volta all’esercizio di abilità fini-motorie ed al riconoscimento delle emozioni.

I bambini si sono divertiti tantissimo e sono stati veramente bravi nel riconoscere le emoticon ed associarle alle varie emozioni.

Una nuova… ricetta da Città Domani

Dall’Asilo Nido una nuova ricetta Ludico-Creativa

Dopo il successo della succosa e divertentissima “ricetta” della scorsa settimana l’Asilo Nido Città Domani ha fatto il bis. Questa volta è stata protagonista la classe dei medi.

La RICETTA ludico-didattica di oggi prevede il percorso sensoriale.

Ingredienti:

  • Tante bacinelle piene di tutto ciò che vi viene in mente
  • Sale grosso
  • Lana
  • Cubetti di polistirolo
  • Paglia
  • Tappi di Plastica
  • Pasta
  • Acqua calda
  • Ovatta
  •  40 piedini nudi

Per il procedimento… basta guardare le nostre foto! In ogni caso… lasciate fari ai bambini, sapranno cosa fare e… si divertiranno un mondo!

Buon divertimento!

 

Piccoli atleti crescono

Sperimentato un nuovo percorso di sviluppo motorio

Corse, salti e giravolte per i bambini dell’Asilo Nido Città Domani, che hanno sperimentato un percorso costruito ad hoc e dedicato allo sviluppo motorio. Dopo aver indossato le scarpine da ginnastica, i bambini si sono cimentati in un arduo percorso, composto da ostacoli da scavalcare o da superare scivolando al di sotto di essi, percorsi obbligati indicati con dei cuscini, cerchi e birilli.

L’attività ha avuto un forte successo, si è svolta tra la gioia ed il divertimento di tutti i presenti. Non abbiamo cronometrato i tempi, ma chissà… magari tra i nostri bambini abbiamo quello che sarà un grande atleta, con una sfavillante carriera carica di medaglie che, guardando indietro, potrà dire di aver mosso i primi passi all’Asilo Nido Città Domani.

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: