Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘i’

Sentirsi libera

Lo spettacolo è stare insieme, aiutarsi e collaborare

La parola “spettacolo” per me ha un grande significato: stare insieme, aiutarsi e collaborare. Sono rimasta molto soddisfatta di questa splendida esperienza. Vorrei fare un grande ringraziamento agli operatori che ci aiutano.

Ci sono persone che davanti al pubblico si bloccano e si vergognano. Io invece mi sono sentita libera e anzi il pubblico mi ha dato una carica in più. I nostri genitori ci hanno fatto tanti complimenti e sono stati fieri di noi.

teatro

Caterina – Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.641

Annunci

Ghirlande fatte “con le nostre mani”

Laboratorio aperto con i genitori

Mamme, nonne ed anche un coraggioso papà hanno partecipato al laboratorio aperto all’Asilo Nido I Colori del Mondo di Giano dell’Umbria. Il Natale si sta avvicinando ed abbiamo realizzato, insieme a tutti i presenti, delle ghirlande natalizie molto particolari, fatte con le nostre mani. Non solo in senso figurativo, ma anche letterale. Infatti, dopo aver preso l’impronta delle mani dei nostri bambini, abbiamo ritagliato i cartoncini e disposti in modo circolare. Infine abbiamo inserito le decorazioni natalizie.

Questi momenti laboratoriali sono fondamentali per condividere e insieme ai genitori dei bambini le attività proposte e “toccare con mano” la quotidianità all’interno dell’Asilo Nido.

Ringraziamo tutti coloro hanno partecipato, bambini genitori e nonni, con cui abbiamo condiviso una bellissima giornata e realizzato insieme degli splendidi lavori.

Favolandia incontra i genitori

Lunedì e Martedì si svolgeranno i colloqui con i genitori

Lunedì 29 Febbraio e Martedì 1 Marzo, a partire dalle 14 presso l’asilo nido Favolandia, si svolgeranno i colloqui con i genitori dei bambini che frequentano l’Aislo Nido.
Potrete scegliere il giorno e l’orario che preferite!

Vi aspettiamo per parlare con voi e per raccontarvi il lavoro dei vostri bimbi!

Ci prepareremo inoltre per la festa del papà! Sarà una mattinata tutta dedicata alla coppia bambino-papà. Quindi per le mamme… mattina libera!!!

Rachele Stefanini

Interventi educativi domiciliari con i bambini e le loro famiglie

Il 27 novembre si terrà un seminario in occasione della giornata dei diritti dell’infanzia

Mary Poppins è consapevole che c’è un rischio nel suo lavoro: che i bambini si affezionino più a lei che ai suoi genitori o che in ogni caso si pensi che lei possa restare per lungo tempo. Ed è per questo che molto presto farà una precisa dichiarazione ai bambini: resterò finché non cambierà il vento. È una straordinaria descrizione dell’atteggiamento dell’educatore che sin dal momento in cui entra in una casa si pone il problema di come uscirne perché sa di essere solo un mezzo, uno strumento, un ponte verso ben altro. ma sa anche che il non cambia da solo. Perché soffi bisogna darsi da fare . Tratto dal libro “Quasi come Mary Poppins”.

In occasione della giornata dei diritti dell’infanzia, il 27 novembre ci sarà un convegno intitolato “Interventi educativi domiciliari con i bambini e le loro famiglie” che tratterà del Servizio Educativo Domiciliare e della sperimentazione del progetto P.I.P.P.I. nei territori di Spoleto e Foligno.

Interverrà anche la Presidente della Cooperativa Il Cerchio Serenella Banconi, riguardo la ricerca di identità di questo nuovo servizio.

Siete tutti invitati a partecipare, il 27 Novembre alle ore 8.45 presso Palazzo Trinci di Foligno, Piazza della Repubblica.

Immagine1Immagine2

Avvistati i Minions alla Sala Pegasus

Stanno arrivando, con un carico di avventure più avvincenti che mai. Sono i Minions, avvistati per la prima volta come comparse nel film d’animazione “Cattivissimo Me” ed ora in grande ascesa, fino ad arrivare ad un film.. tutto loro.

Il grande schermo del Cinéma Sala Pegasus accoglie i “pupazzetti” gialli che stanno facendo impazzire il web, coinvolgendo bimbi e non solo!

Finalmente un film tutto per loro. Gli spettatori che avevano cominciato ad apprezzare i Minions, assistenti del goffo villain di “Cattivissimo me” possono ora godere di un film che li vede protagonisti. I pupazzetti gialli avevano già fatto le prove in qualche cortomerraggio, ma non era certo che potessero reggere un intero film. Invece “Minions” regge la prova, e non era facile […]

di Emiliano Morreale L’Espresso

TRAMA: La storia di Minions inizia all’alba dei tempi. Partendo da organismi gialli unicellulari, i Minion si evolvono attraverso i secoli, perennemente al servizio del più spregevole dei padroni. Continuamente senza successo nel preservare questi maestri, dal T-Rex a Napoleone, i Minion si sono ritrovati senza qualcuno da servire e sono caduti in una profonda depressione. Ma un Minion di nome Kevin ha un piano, e lui – insieme all’adolescente ribelle Stuart e all’adorabile piccolo Bob – decide di avventurarsi nel mondo per trovare un nuovo capo malvagio da seguire per sé e i suoi fratelli. Il trio si imbarca in un viaggio emozionante che li condurrà alla loro prossima potenziale padrona, Scarlet Overkill (Sandra Bullock), la prima super-cattiva al mondo. Un viaggio che li porterà dalla gelida Antartide alla New York City del 1960, fino ad arrivare a Londra, dove dovranno affrontare la loro sfida più grande: salvare tutti i Minion … dall’annientamento.

Dal 3 Settembre 2015 i Minions a Spoleto, alla Sala Pegasus, che si sta preparando ad accoglierli in grande stile con una grande animazione ed una bellissima sorpresa per i più piccoli!

Vi aspettiamo numerosi!!

Per informazioni: 339 401 2680

11902290_724892820949674_5460313594108691098_n

Marco Pennacchi

Si popola la Fattoria Sociale

Protte si “anima” con tanti bei paperotti

Nuovi arrivi alla Fattoria sociale: da circa 10 giorni, infatti, 9 simpatici paperotti si aggirano per la fattoria.

L’evento è di quelli importanti: “Mamma papera” ha infatti deposto le sue uova dalle quali sono usciti nove bellissimi pulcini, che hanno portato tanta allegria nella fattoria andando a fare compagnia alle oche e al germano ormai parte integrante della fattoria.

Un motivo in più per partecipare alla festa di fine estate che si terrà domenica 21 settembre dalle 18,00 proprio presso la Fattoria sociale a Protte e, magari, portare i bambini a conoscere le simpatiche paperelle della fattoria.

festa21sett_2

 
 
Federica N.

 

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: