Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘giovani’

Al via i progetti del Servizio Civile 2018

Prime impressioni dei volontari

Al progetto “Un bruco per amico“, rivolto alla prima infanzia, parteciperanno: Giorgia Z., Nadia, Giorgia B., Martina G., Stefania B., Eleonora, Martina P., Stefania F., Tamara e Beatrice. “Cercheremo di farci piccole, di inchinarci e porci al loro livello per poi innalzarci fino all’altezza dei loro sentimenti, attente a camminare sulla punta dei piedi per non ferirli”.

Al progetto “Coriandoli“, rivolto ai disabili, parteciperanno: Alessia, Simona e Giulio. “Il nostro obiettivo è quello di entrare in punta di piedi nel mondo dell’autismo integrandolo al nostro, tramite il linguaggio del cuore. E’ in questo modo che speriamo di condividere con loro un’emozione e un sorriso”.

Al progetto “Uffa Sos siamo giovani“, rivolti a minori con disagio, parteciperanno: Roberta, Martina, Ida e Rumi. “Ragazzi di diverse età e situazioni sociali ci hanno spinto a metterci in gioco scegliendo questo progetto. Le aspettative abbracciano sia l’elemento professionale ed accademico che quello umano, cercando di regalare e ricevere momenti di felicità, punto cruciale di quello che sarà il nuovo anno di servizio civile”.

Il progetto “Vita Insieme“, che vedrà protagonisti Lucia, Giulia, Erica, Simone, Domenico, Matteo e Alessandro, include due realtà: assistenza agli anziani e assistenza e supporto ai diversamente abili. “Ci aspetta un lungo percorso non privo di ostacoli, forse, ma senz’altro ricco di grandi soddisfazioni. Partiamo con tanta convinzione e forza di volontà. Abbiamo constatato fin dai primi momenti passati nelle strutture che non siamo noi a scegliere il lavoro,  ma è il lavoro che sceglie noi, ci cattura. Speriamo di allietare le giornate di queste persone e di donare loro serenità. Perchè se si cura un malato si vince e si perde, ma se si cura una persona vi garantisco che si vince sempre, qualunque sia l’esito della malattia (Patch Adams)”.

Non c’è nessuna forma d’arte come il cinema per colpire le coscienze, scuotere le emozioni e raggiungere le stanze segrete dell’anima (Ingmar Bergman). Elisa, Andrea, Marco e Federico vi aspettano nelle sale cinematografiche di Spoleto.

servcivile

Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.640

“Informagiovani tra Presente e Futuro” una giornata di riflessione e confronto

A Palazzo Mauri, sabato 11 giugno, si parlerà di futuro

Informagiovani Spoleto presenta: “Informagiovani tra Presente e Futuro” una giornata di riflessione e confronto.
L’obiettivo dell’evento è quello di confrontare diverse realtà territoriali umbre ma non solo e riflettere insieme sul futuro dell’Informagiovani.

Di seguito il programma della giornata:

ore 10:00 apertura dei lavori
– Cooperativa “Il Cerchio” – Presidente Serenella Banconi

ore 10:30/12:30 interventi
– Comune di Spoleto – Vicesindaco Maria Elena Bececco
– Regione Umbria – Direzione generale salute e welfare Francesco Francescaglia
– Centro Informagiovani della città di Torino – responsabile Franca Sedda
– Informagiovani Umbertide – coordinatore Aldo Manuali
modera
– Informagiovani Spoleto- cooperativa “Il Cerchio” – coordinatrice Patrizia Costantini

ore 13:00 Buffet

ore 14:00/17:00
Tavola rotonda
Apre e coordina i lavori – pedagogista Aldo Manuali
Parteciperanno:
Informagiovani di Spoleto
Informagiovani di Torino
Informagiovani di Terni
Informagiovani di Perugia
Informagiovani di Foligno
Informagiovani di Assisi
Informagiovani di Umbertide
Informagiovani di San Giustino

Il confronto sarà aperto a tutte le realtà del territorio. L’appuntamento è sabato 11 giugno alla Biblioteca comunale di palazzo Mauri alle 9,30.

informagiovani

Gli antropologi su Marte

Continuano gli incontri relativi al corso sull’Autismo

Dopo i primi incontri con qualche data aperta a tutti in cui si è registrata una grande affluenza, prosegue come da programma il corso sull’autismo, simbolicamente chiamato “Gli antropologi su Marte”, che servirà a qualificare operatori “esperti in semi residenzialità dedicata agli autismi (alto e basso funzionamento) nei giovani adulti. Ecco il volantino con tutte le informazioni relative al corso.

Immagine1 Immagine2 Immagine3Immagine4

Un dono di Papa Francesco alla Cooperativa Il Cerchio

Un bellissimo Presepe donato dal Santo Padre è arrivato oggi in Cooperativa

Ha fatto il suo ingresso trionfale questa mattina, dopo che una delegazione della Cooperativa è passato a ritirarlo a Roma.

Di cosa stiamo parlando? Di un bellissimo presepe ambientato in un circo, con tanto di camion, tendoni ed attrezzature circensi.

Tra tutti questi dettagli ecco spuntare, dal tendone centrale la più classica delle Natività, completa di Bue ed Asinello.

Un regalo gradito, bello ed originale fattoci niente meno che dal Santo Padre in persona!

Papa Francesco infatti si è ricordato della Cooperativa Il Cerchio (abbiamo partecipato alla sua udienza del 19 Novembre scorso) ed ha deciso di donare questo Presepe come omaggio a tutti i bambini con cui siamo in contatto nel nostro lavoro di tutti i giorni.

Grande la gioia di tutta la Cooperativa, che ringrazia sentitamente il Santo Padre per il gentile pensiero.

Un grande ringraziamento al nostro Vescovo Renato, che si è fatto da tramite per l’organizzazione della splendida giornata passata insieme a Roma, senza il quale non sarebbe stato possibile vivere questa esperienza.

Marco Pennacchi

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: