Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘fa la cosa giusta’

La Fattoria Sociale sbarca a Fa la cosa giusta

All’evento di Bastia Umbra illustrate le attività della Cooperativa di Protte

Vero significato dell’Agricoltura Sociale, multifunzionalità ed inclusione sociale. Questi i temi trattati la scorsa settimana a Fa la cosa giusta, evento annuale che si tiene a Bastia Umbra riguardante lo sviluppo sostenibile. All’evento c’eravamo anche noi, con la Presidente della Fattoria Sociale Sofia Vitale che ha illustrato la realtà di Protte e le attività che vengono svolte nello spazio a disposizione.

Biologico e inclusione sociale sono due asset fondamentali sui quali è fondata la piccola cooperativa agricola e sociale che è arrivata al suo quinto anno di attività e che tramite le attività proposte, oltre alla produzione di prodotti agroalimentari, costituisce una realtà riabilitativa per molti ragazzi diversamente abili del territorio. I ragazzi possono infatti sperimentare attività relative alla cura dell’altro ed allo sviluppo di capacità manuali e sensoriali, con la coltivazione di e trasformazione alcuni prodotti e con gli animali presenti nella fattoria, i quali divengono anche i protagonisti dell’attività di pet therapy.

Nonostante le difficoltà che si vanno incontro ogni giorno” – conclude il suo discorso la Presidente, “siamo sicuri che con la solidarietà di tutti si possa riuscire, nel nostro piccolo, a creare un punto di partenza che inaugura un atteggiamento nuovo volto a raggiungere una progressiva integrazione nella società delle categorie socialmente penalizzate. Non la diversità che insegue la cosiddetta normalità, ma quest’ultima che scopre la ricchezza di valori del diverso nella sua quotidianità“.

Annunci

La Cooperativa Il Cerchio a Fa la Cosa Giusta

Partecipazione ad un progetto all’interno della fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili

Oltre 250 stand, 12 aree espositive e più di 200 eventi gratuiti. Questi i numeri di Fa la Cosa Giusta, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili che per il quarto anno consecutivo torna nel centro Italia. A Bastia Umbra, nel complesso di Umbria Fiere, due padiglioni pieni di espositori, con del buon cibo da street food ma anche biologico, Commercio solidale ed oggettistica fatta a mano, Mobilità alternativa, servizi sostenibili e molto altro.

Nella giornata di venerdì, all’interno del Padiglione 8, anche la Cooperativa Il Cerchio ha partecipato al Tavolo “Il lavoro libera tutti”, insieme alla Cooperativa ASAD, all’Ussm e alla Regione Umbria. All’interno dell’iniziativa è stato presentato il progetto ROAD (Ragazzi Oggi Adulti Domani), che si propone di offrire, attraverso un percorso mirato, opportunità professionali per minori in alternativa alla pena.

Questi i punti salienti dell’incontro:

  • professionalità e sensibilità delle figure coinvolte che lavorano insieme;
  • reale coinvolgimento della rete sul territorio umbro;
  • mettersi in discussione per migliorare;
  • cercare di indirizzare i ragazzi verso il raggiungimento di mete importanti

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: