Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘educatore’

L’arte di organizzare l’educazione di bambini e ragazzi

Il 23 e 24 novembre il convegno organizzato dalla Cooperativa Il Cerchio e dal Comune di Spoleto

Conoscere i basilari educativi che possono aiutare educatori e genitori, utilizzare il conflitto come risorsa nella gestione della relazione educativa e puntare sul gioco di squadra per educare insieme. Questi sono solo una parte dei temi che saranno affrontati il 23 e 24 novembre durante il convegno “L’arte di organizzare l’educazione di bambini e ragazzi”. 

Il convegno, organizzato dalla Cooperativa Il Cerchio e dal Comune di Spoleto e che avrà luogo alla Sala Frau di Spoleto, si avvale della preziosa collaborazione della Dott.ssa Laura Petrini, psicologa e formatrice con pluriennale esperienza delle consulenze pedagogiche.

Sarà l’occasione per trattare temi come l’educazione dei bambini e dei ragazzi che costituiscono parte fondamentale delle competenze degli educatori professionali ed in stretta correlazione con l’ambito genitoriale.

Il 24 novembre avrà luogo un laboratorio pratico (partecipazione previa prenotazione al numero 331.1812016) con esercitazioni, attività di gruppo e dimostrazioni operative al Centro Infanzia “IL GLICINE”, di Viale Martiri della Resistenza. 

In entrambe le giornate è previsto uno spazio gioco per i bambini.

Vi aspettiamo numerosi per due giorni di formazione davvero entusiasmanti!

Asilo Nido Città Domani

Una struttura per la prima infanzia a Spoleto

L’Asilo nido e la Classe Primavera CITTÀ DOMANI di Spoleto, vogliono offrire un luogo formativo e ricreativo per bambini dai 3 mesi ai 3 anni oltre che di sostegno alle famiglie, soprattutto attraverso attività pedagogicamente finalizzate alla crescita e al benessere dei bambini in un contesto che promuova lo sviluppo affettivo, cognitivo e relazionale. Offrono uno spazio e un tempo a misura dei bisogni dei bambini in sintonia con le esigenze della famiglia. Ogni intervento didattico sarà prevalentemente quello facilitare l’apprendimento e garantire attività didattiche.

La Classe Primavera, in più, garantisce un passaggio armonico alle diverse scuole dell’infanzia. Nello stesso stabile insiste un ulteriore servizio denominato Spazio Gioco, ovvero un luogo ricreativo ai bambini di età compresa tra i 12 mesi e i 5 anni.

In definitiva, tutti i servizi concorrono, con le famiglie, alla crescita e formazione dei bambini, in armonia con i principi della garanzia del diritto all’educazione e del rispetto delle identità culturali e religiose (L.R. 30/2005).

Gli obiettivi dei servizi di Città Domani sono riferiti al raggiungimento di competenze specifiche nei diversi campi di esperienza tenendo conto dello sviluppo psicofisico del bambino e i suoi bisogni cognitivi, creativi e socio-affettivi. Gli obiettivi che si intende perseguire mediante la realizzazione del Progetto sono:

  • la conoscenza dell’ambiente
  • il consolidamento di relazioni significative ed affettive spostando l’interesse dai soli genitori ad altri
  • lo sviluppo delle capacità percettive
  • lo svolgersi delle routines come punto di riferimento della scansione temporale per favorire l’autonomia
  • la capacità di comunicare e di riconoscere le proprie abilità e competenze
  • la realizzazione di un contesto educativo nel quale l’insegnamento-apprendimento si basi non tanto sulla trasmissione del sapere (dall’educatore al bambino), quanto sulla costruzione sociale dei significati e dei saperi con l’ambiente ed il contesto.

Il Servizio è dotato di cucina interna autorizzata, garanzia di preparazioni dei pasti di qualità e diversificati a seconda delle esigenze. Ulteriori specifiche sono inserite all’interno del progetto educativo del servizio.

asilo nido Città Domani.pub1asilo nido Città Domani.pub2

Marzo “pazzerello”

Verso la primavera con… i fiori

Questi primi giorni di marzo sono stati atipici dal punto di vista climatico: freddo e neve l’hanno fatta da padrone, nonostante ci avviamo verso la primavera. Ma questo mese è sempre stato particolare, caratterizzato da una forte imprevedibilità climatica.

I bambini dell’asilo nido Il Cerchiolino-Giocamondo hanno fatto alcuni lavoretti con dei bellissimi fiori e con una filastrocca in sottofondo, dedicata a questo mese “pazzerello”

Marzo ti voglio bene
e sai perché?
Perché sei birichino
e quasi quasi assomigli a me.
Anche tu fai i capricci:
vieni con il sole,
con le primule belle
e le odorose viole.
Poi diventi buio, Marzo,
e in un momento
butti giù dal cielo
neve pioggia e vento.
Ma io ti voglio bene,
perché, fra un raggio d’ oro
e una nuvola nera,
tu porti la Primavera!

Un laboratorio aperto

Realizzati splendidi lavoretti con l’aiuto di mamma e papà

Cosa si può realizzare con vasi per fiori, mollette e colori a tempera? A questa domanda abbiamo risposto la scorsa settimana nello svolgimento del laboratorio aperto a tutti i genitori che, insieme ai loro bimbi, hanno trascorso una giornata nell’Asilo Nido Il Cerchiolino-Giocamondo.

Armati di colori a tempera, con l’aiuto dei genitori, i bambini hanno colorato delle mollette, rendendole davvero speciali. Una volta colorate, le mollette sono state ulteriormente decorate e personalizzate ed infine attaccate ai vasi di fiori. Il risultato è stato davvero splendido.

Per dovere di cronaca dobbiamo dire che anche i grembiulini dei bambini sono diventati… personalizzati, con un tocco di colore in più.

Noi ci siamo divertiti moltissimo insieme ai bambini e genitori nella realizzazione di questi piccoli lavoretti, aspettiamo con trepidazione il prossimo laboratorio. Genitori, tenetevi pronti!

Una nuova… ricetta da Città Domani

Dall’Asilo Nido una nuova ricetta Ludico-Creativa

Dopo il successo della succosa e divertentissima “ricetta” della scorsa settimana l’Asilo Nido Città Domani ha fatto il bis. Questa volta è stata protagonista la classe dei medi.

La RICETTA ludico-didattica di oggi prevede il percorso sensoriale.

Ingredienti:

  • Tante bacinelle piene di tutto ciò che vi viene in mente
  • Sale grosso
  • Lana
  • Cubetti di polistirolo
  • Paglia
  • Tappi di Plastica
  • Pasta
  • Acqua calda
  • Ovatta
  •  40 piedini nudi

Per il procedimento… basta guardare le nostre foto! In ogni caso… lasciate fari ai bambini, sapranno cosa fare e… si divertiranno un mondo!

Buon divertimento!

 

L’Asilo Nido Il Cerchiolino si riempie di colori

I bambini hanno realizzato delle splendide manine colorate

Si avvicina il periodo di carnevale, con le sue maschere, i suoi vestiti, i caratteristici carri e perchè no, anche una buona dose di scherzi. Così anche l’Asilo Nido Il Cerchiolino-Giocamondo si adegua ed inizia a riempirsi di colori. Blu, giallo, verse, rosso, arancione… ce n’è per tutti i gusti!!!

Divertendoci e sporcandoci un pochino abbiamo realizzato dei piccoli lavoretti, fatti letteralmente con le nostre mani: in un foglio bianco abbiamo lasciato la nostra “impronta” con il nostro colore preferito!

Noi siamo già pronti al clima di festa del carnevale, non vediamo l’ora di proseguire con divertentissime e coloratissime maschere!!! E voi, siete pronti?

26904540_566563663697481_5539096514830490646_n.jpg

Piccoli atleti crescono

Sperimentato un nuovo percorso di sviluppo motorio

Corse, salti e giravolte per i bambini dell’Asilo Nido Città Domani, che hanno sperimentato un percorso costruito ad hoc e dedicato allo sviluppo motorio. Dopo aver indossato le scarpine da ginnastica, i bambini si sono cimentati in un arduo percorso, composto da ostacoli da scavalcare o da superare scivolando al di sotto di essi, percorsi obbligati indicati con dei cuscini, cerchi e birilli.

L’attività ha avuto un forte successo, si è svolta tra la gioia ed il divertimento di tutti i presenti. Non abbiamo cronometrato i tempi, ma chissà… magari tra i nostri bambini abbiamo quello che sarà un grande atleta, con una sfavillante carriera carica di medaglie che, guardando indietro, potrà dire di aver mosso i primi passi all’Asilo Nido Città Domani.

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: