Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘dolce’

Torta di zucca

Usiamo le zucche di Halloween per fare un bel dolce

Ieri è stato Halloween e le zucche l’hanno fatta da padrone. Ma oggi, di tutte queste zucche cosa ne facciamo? Perchè non utilizzarle per fare un bel dolce?

Violetta, la mamma di Michele che da anni ci tiene compagnia nel Centro Diurno Articolo Uno, ci manda questa gustosa ricetta (che ovviamente abbiamo già sperimentato e… gustato!)

Tagliare a cubetti 600 gr. di polpa di zucca, farla cuocere in una padella con poco olio. Quando ‘ morbida lasciarla raffreddare e impastarla con 2 uova, due cucchiai di zucchero a velo o di canna, 4 cucchiai di farina (meglio se di tipo 2), 15 ml di panna fresca o latte, cannella e noce moscata.

Potete aggiungere miele a piacere. Frullare il tutto e versare il composto abbastanza liquido in uno stampo imburrato da 24 cm. Mettere in forno preriscaldato a 180° per 30/40 minuti.

Il nostro Michele ha preso la ricetta e si è messo subito all’opera. Ed ora… non resta che gustarla!

Annunci

Una cena speciale

A cena con il cast di Dolce/Salato i colori a tavola

Vi ricordate lo spettacolo Dolce/Salato… i colori a tavola portato in scena tempo fa dai nostri ragazzi?

Per festeggiare il grande successo delle tre serate di spettacolo, siamo stati a cena con l’intero cast e, di fronte ad una bella e buona pizza, abbiamo ricordato e condiviso episodi dello spettacolo, inclusi errori e gaffe. La serata è così trascorsa tra risate e divertimento, ma anche con un piccolo momento di riflessione dedicato all’attività di teatro.

I ragazzi si sono detti entusiasti dell’attività svolta e non vedono l’ora di poter portare in scena un nuovo spettacolo. E noi non vediamo l’ora di lavorare insieme a loro!!

 

Festa della donna al Sacro Cuore

Festeggiamenti con pizza e dolci per tutti

Un clima allegro e spirito di collaborazione. E’ questo quello che si respira entrando nel Gruppo Appartamento Sacro Cuore, dove le nostre ospiti, aiutate dalle operatrici del servizio, hanno prima preparato e poi assaggiato tante prelibatezze in occasione della festa della donna.

L’appartamento, abitato interamente da donne (e che donne) si è trasformato in una location di “Masterchef”, dove le nostre ospiti si sono sbizzarrite ai fornelli.

Tante pizze diverse, colorate e soprattutto buonissime. Ma il vero capolavoro è stato il dolce, una mimosa preparata interamente dalle nostre ospiti, che in cucina non hanno rivali. La festa della donna al sacro cuore è sinonimo di compagnia, allegria e stare bene insieme, festeggiando una giornata importante per le donne ma non solo.

Su la maschera

Festeggiato il carnevale al Sacro Cuore

Maschere colorate ed un magnifico dolce sono stati i protagonisti della giornata alla Casa Accoglienza Sacro Cuore. Si è svolta l’annuale festa di carnevale con la partecipazioni di tutte le ospiti e dei famigliari, i quali si sono divertiti moltissimo cantando e ballando insieme a noi.

Ovviamente le nostre care ospiti non hanno resistito ed hanno preparato un dolce bello da vedere e soprattutto buono da gustare!!!

Sentirsi libera

Lo spettacolo è stare insieme, aiutarsi e collaborare

La parola “spettacolo” per me ha un grande significato: stare insieme, aiutarsi e collaborare. Sono rimasta molto soddisfatta di questa splendida esperienza. Vorrei fare un grande ringraziamento agli operatori che ci aiutano.

Ci sono persone che davanti al pubblico si bloccano e si vergognano. Io invece mi sono sentita libera e anzi il pubblico mi ha dato una carica in più. I nostri genitori ci hanno fatto tanti complimenti e sono stati fieri di noi.

teatro

Caterina – Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.641

Che spettacolo il teatro

Tante emozioni sul Palcoscenico

Il 27 c’è stata la prima del nostro spettacolo intitolato “Dolce/Salato, i colori a tavola“, seguite da altre due repliche, il 28 e il 29 Dicembre al Cantiere Oberdan. Questo spettacolo a me ha dato forti emozioni, perchè è stata la prima volta che mi sono trovata in scena. Il teatro mi fa avere dell,e belle sensazioni profonde.

Abbiamo iniziato con la lettura del bambino che non aveva fame, io che leggevo ho sentito una forte emozione… poi c’era Rebecca, l’operatore Donatella, Caterina, Demis e Roberto. Lo spettacolo è continuato con dei proverbi spoletini, che abbiamo detto dietro ad un grande tavolo apparecchiato.

La scena si è svolta all’interno di un ristorante, dove c’era un menù con un antipasto, primo, secondo e verdure. Il tutto condito da una bella scenografia, ideata da Franco e Cristiano. In una delle scene c’era anche la “maga” delle verdure che ho fatto proprio io. Mi sono divertita nel portare il vestito nero e nell’interpretare la parte. Ma anche quando ho interpretato la scena del viaggio insieme a Giacomo l’entusiasmo era alle stelle.

In questo spettacolo ho messo tanto impegno e buona volontà per avere un grande risultato. Recitando, sono riuscita a sfoderare la mia interiorità, sentendomi una vera attrice piena di serenità e felicità. Questa esperienza mi ha fatto vivere momenti felici ed indimenticabili con i miei amici.

Teatro-crop

Michela – Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.641

Buona la prima

Oggi e domani le repliche

Momenti di intensa emozione, cuore in gola e voce tremante. L’attesa per lo spettacolo dei ragazzi frequentanti i Centri Diurni è stata condita da queste sensazioni, così come per gli operatori, che li hanno accompagnati durante tutto il percorso di attività teatrale. Ieri sera ha avuto luogo la prima  dello spettacolo “Dolce/Salato…i colori a tavola” presso il Cantiere Oberdan, in cui i ragazzi, davanti ad un gremito pubblico, si sono divertiti moltissimo portando in scena la storia di un aspirante chef con il sogno di sfondare nel mondo della cucina tramite delle originali ricette.

Lo spettacolo si connota come un laboratorio teatrale all’aperto, con i suoi ritmi e le sue pause, ma offre anche alcuni spunti di riflessione. I ragazzi sono rimasti soddisfattissimi della loro performance e vi aspettano numerosi questa sera e domani sera, sempre al Cantiere Oberdan alle ore 18.00.

Per info e prenotazioni contattare il numero 0743.221300

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: