Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘disabilità’

Un movimento Unique

Tanti nuovi esercizi per i nostri ragazzi

Anche quest’anno abbiamo aperto la nostra stagione sportiva con il sospirato ritorno alla Palestra Unique, dove abbiamo ritrovato il nostro bravissimo istruttore Leonardo, che ci ha accolto con affetto. Questo primo corso è frequentato da me (Rita), Daila, Francesco e Francesca insieme a Fabrizio ed Alessandro.

Di solito Leonardo posiziona gli step dove siamo seduti, davanti allo specchio, in modo da poter controllare ogni movimento: braccia alte, spalle dritte, allungamenti, flessioni, torsioni, piedi fuori e dentro il cerchio, su e giù con i piccoli pesi, palla al petto, palla in alto, braccia aperte, braccia chiuse… Questo allenamento costante ci mantiene forti e tonici, ma non solo. E’ una divertente occasione per misurarci con le nostre capacità, in un ambiente frequentato da tante persone che ci salutano e ci vogliono bene.

C’è chi nuota nella piscina, le donne in dolce attesa che fanno nell’acqua degli esercizi specifici, chi pedala sulle biciclette che stanno sempre ferme, chi fa esercizi a terra sui tappeti e chi invece li fa in equilibrio su grossi palloni, chi prende a pugni un totem… insomma ce n’è per tutti i gusti! Noi siamo felici per quello che facciamo, tutti insieme in amicizia, aiutati dai nostri operatori e dal nostro insegnante.

Evviva il movimento, evviva la palestra Unique e soprattutto i nostri eccellenti sponsor: il Comune di Spoleto e le gentilissime signore dei Lions Club! E’ grazie a loro che oggi possiamo frequentare il nostro corso di palestra all’Unique!

Rita – Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.686

Annunci

Halloween secondo… Luca

Una festa spettrale ad Articolo Uno

Si tratta di una festa che prende sempre più piede anche in Italia, con sommo smacco di quanti non ne vorrebbero nemmeno sentir parlare perchè importata dagli USA,

Ai tempi infatti era credenza comune, che nella notte di fine estate, le barriere tra il mondo dei vivi e quello degli spiriti si avvicinassero talmente tanto da permettere a questi di tornare sulla Terra.

Noi ragazzi di Articolo Uno abbiamo elaborato una zucca, è venuta molto grande e bella: ci abbiamo messo gli occhi, il naso e la bocca. Come tocco finale abbiamo messo dentro una bella candela per dare un’aria più… spettrale!

Con dei lenzuoli invece abbiamo fatto due fantasmi che facevano da cornice alla zucca ed alla festa. E’ venuto fuori un luogo… spettrale!!!

Luca S. – Dal giornalino Non Solo Fra di Noi n.683

Torta di zucca

Usiamo le zucche di Halloween per fare un bel dolce

Ieri è stato Halloween e le zucche l’hanno fatta da padrone. Ma oggi, di tutte queste zucche cosa ne facciamo? Perchè non utilizzarle per fare un bel dolce?

Violetta, la mamma di Michele che da anni ci tiene compagnia nel Centro Diurno Articolo Uno, ci manda questa gustosa ricetta (che ovviamente abbiamo già sperimentato e… gustato!)

Tagliare a cubetti 600 gr. di polpa di zucca, farla cuocere in una padella con poco olio. Quando ‘ morbida lasciarla raffreddare e impastarla con 2 uova, due cucchiai di zucchero a velo o di canna, 4 cucchiai di farina (meglio se di tipo 2), 15 ml di panna fresca o latte, cannella e noce moscata.

Potete aggiungere miele a piacere. Frullare il tutto e versare il composto abbastanza liquido in uno stampo imburrato da 24 cm. Mettere in forno preriscaldato a 180° per 30/40 minuti.

Il nostro Michele ha preso la ricetta e si è messo subito all’opera. Ed ora… non resta che gustarla!

Passeggiata eco-solidale

Trekking & Solidarietà per il Dopo di Noi di Spoleto

Una bella passeggiata ed un obiettivo solidale. Questi gli ingredienti della Passeggiata Eco-Solidale, giunta oramai alla quarta edizione, organizzata dalla Cooperativa Il Cerchio in collaborazione con il Bar Commercio (Commercio Trek), Spoleto Cammina, Il Bruco Spoleto e Corri a Spoleto – Valore Salute Forti e Veloci.

Il primo novembre ci ritroveremo a Pompagnano, dove partiranno due percorsi differenti: lo Strong Trek (partenza alle ore 8.00), che si snoda in un percorso di 15 km, attraversando le colline spoletine ed i paesi di Pompagnano, Catinelli, Castagna Cupa, Cerqueto, Meggiano, Aiano e ritorno a Pompagnano; il secondo percorso, lo Slow Trek (partenza ore 10.00), 5 km di sentieri con partenza da Pompagnano, arrivo a Catinelli e ritorno.

Al termine della passeggiata, ci ritroveremo alla Fattoria Sociale di Protte, dove potremo pranzare insieme anche con prodotti a chilometro 0.

L’evento è inserito all’interno della campagna di Fundraising della Cooperativa il cerchio ed Il ricavato andrà a sostenere le attività del Dopo di Noi di Spoleto.

Un modo diverso di fare solidarietà, che consente di stare insieme, fare amicizia e scoprire i diversi scorci che il nostro territorio ci offre.

Il contributo per partecipare all’iniziativa è di € 5,00, mentre è di € 15,00 con il pranzo (per il pranzo è necessaria la prenotazione).

Come fare per iscriversi? È facile, basta contattare i seguenti numeri:

  • Marco P. – 3490964053
  • Marco M. – 339.4727086
  • Enrico P. – 392.1230967

Per una volta per essere social… basta esserci!

Locandina

In Fattoria si lavora… con gli animali!

Sviluppo motorio e sensoriale con l’aiuto dei due asinelli

Con l’obiettivo di stimolare e sviluppare le capacità sensoriali e motorie dei ragazzi, abbiamo a lavorare insieme a Lola e Walter, i due asinelli della FATTORIA SOCIALE.

Caterina e Valerio, i due ragazzi prescelti, sotto la guida dell’operatrice, hanno potuto sperimentare una nuova attività a contatto con gli animali.

Grande impegno ed emozione per i ragazzi, che hanno mostrato fin da subito una grande passione. Insieme a loro ha partecipato anche un’ospite della struttura di Terraja, segno evidente che per questo tipo di attività… non c’è età!!!

Uno Articolo.. in piscina

Una bella giornata a Campello sul Clitunno

Lunedì insieme ai i miei amici di Articolo Uno sono stato in Piscina a Campello sul Clitunno, che si trova a due passi dalla cittadina. Eravamo io, Marina, Leonardo, e come operatori Silvia e Silviano. All’inizio io della giornata ci siamo messi la crema solare per proteggerci dal sole, io devo stare attento a non prenderne tanto.

Dopo un po’ ci siamo fatti un bel bagno e ci siamo divertiti. Silvia ci ha fatto fare degli esercizi per rinforzare i muscoli.

Abbiamo nuotato, giocato e prima di fare la doccia ho fatto un bel riposino sulla sdraio, poi siamo ritornati per il pranzo ad Articolo Uno.

piscina

Luca S. – Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.673

 

Una cena “All… Inclusion!”

Grande successo per “Un orto a cena”

Finger Food e prodotti a Chilometro 0 coltivati nell’orto della Fattoria Sociale. Questi gli elementi vincenti dell’evento “Un orto a cena”, che ha riscosso un grande successo con tanti sorrisi e soddisfazione da parte di tutti i partecipanti. I piatti, sapientemente preparati dalle nostre cuoche, erano composti esclusivamente da prodotti provenienti dall’orto della Fattoria Sociale, quindi a chilometro 0 e per la maggior parte biologico.

Camerieri d’eccezione i nostri ragazzi che, oramai con grande maestria hanno servito tutti i commensali, seguendoli e assistendoli durante la cena.

Il ricavato andrà a sostegno della raccolta fondi del CerchioOnlus, a favore del servizio Le Ville per il Dopo di Noi di Spoleto.

Ringraziamo tutti i partecipanti all’evento e i nostri ragazzi, senza i quali non sarebbe stata possibile questa bellissima serata.

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: