Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘detenuti’

Una bancarella speciale alla fiera di Spoleto

L’8 e 9 Settembre potrete gustare gli ottimi prodotti della Fattoria Sociale

Sociale e chilometri 0. E’ questa la ricetta scelta dalla Cooperativa Fattoria Sociale per la produzione di prodotti agricoli. La realtà di Protte ormai da qualche tempo infatti, grazie all’impegno ed al duro lavoro di ragazzi disabili, di ragazzi richiedenti asilo e di detenuti (o ex detenuti), sotto la supervisione di operatori sociali e personale specializzato, ha avviato una produzione agricola, con la coltivazione dei campi suoi campi ed un piccolo allevamento di galline ovaiole.

Oggi e domani (8 e 9 Settembre) sarà possibile acquistare, presso una bancarella gestita da ragazzi diversamente abili e posta in via Flaminia (vicino il Monte dei Paschi di Siena) numerosi prodotti come: uova, zucche, ceci, cipolle, melanzane e tante piante aromatiche.

Venite ad assaggiare i nostri prodotti!!!

Annunci

Proiezione del Film/Documentario “Rebibbia”

Progetto di teatro terapia realizzato all’interno del penitenziario

21 attori, 2 anni di lavoro, 1 solo obiettivo. Questi i numeri del Film/Documentario “Rebibbia – Liberi di ricominciare”. Il Docufilm, diretto da Amedeo Staiano e Guglielmo Mantineo, vede realizzarsi di un duro lavoro del laboratorio integrato di Teatro-terapia, svolto dalle Psicologhe Psicoterapeute Dott.ssa Sandra Vitolo e Irene Cantarella, che coinvolge detenuti minorati psichici affiancati da detenuti comuni, svolto all’interno della Casa di Reclusione di Rebibbia Roma.

Sul palcoscenico 21 attori detenuti si sono esibiti per rappresentare emozioni realmente vissute e frammenti di vita, seguendo un copione interamente autobiografico. Le vicende portate in scena e, successivamente raccontate nel Docufilm, narrano dell’uomo e del suo riscoprirsi persona all’interno dell’istituzione totale. Storie di fragilità e di solidarietà, storie di ricerca di un’identità diversa oltre l’etichetta deviante; percorsi di responsabilizzazione personale e di affermazione della propria dignità umana, per mettersi in gioco anche di fronte ad un pubblico esterno: un viaggio alla riscoperta di sé, per portare la propria voce al di là del muro, in un’ottica di rinnovata speranza e di cambiamento possibile.

L’evento si svolgerà alla presenza dei registi Amedeo Staiano e Guglielmo Mantineo, modererà l’incontro Daniele Ubaldi, direttore Editoriale del sito internet spoletonline.com

Dalle ore 20.00 sarà offerto un aperitivo

In caso di pioggia o maltempo l’evento si svolgerà presso il Cinema Sala Frau

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: