Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘comune’

Una goccia della nostra vita… Servizio Civile 2018

L’obiettivo è comune

Care lettrici, cari lettori… noi ragazzi del Servizio Civile approfittiamo di questo spazio per fare a tutti voi sinceri auguri per un nuovo anno di speranze, desideri, aspettative. I buoni propositi sono tanti, ed è proprio di questo che vorremmo parlarvi, motivati dalla voglia di metterci in gioco con una nuova esperienza nel sociale e dal desiderio di aiutare gli altri con la consapevolezza che possa arricchire anche noi. Sappiamo di non poter salvare il mondo con le nostre sole forze ma facciamo delle parole di Madre Teresa di Calcutta il nostro motto: “Quello che facciamo è solo una piccola goccia nell’oceano, ma l’oceano senza quella goccia sarebbe più piccolo“. La Cooperativa il Cerchio ci sta dando l’opportunità di essere quella goccia e fare la nostra parte al servizio della comunità. Nonostante ognuno di noi opererà in progetti diversi (anziani, disabili, minori, infanzia e cinema) l’obiettivo è comune e le forze coese. Ci aspettiamo di crescere umanamente e professionalmente, di regalare un pezzetto di noi alle persone con cui passeremo questo anno e, allo stesso tempo, di ricevere con gratitudine tutto ciò che loro vorranno condividere con noi.

Servizio Civile

Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.640

 

 

Annunci

Un’Assistenza da primato

Home Care Premium a Spoleto ai primi posti d’Italia

Spoleto e la zona Sociale n.9 ai primi posti d’Italia per indice di gradimento dei beneficiari del servizio Home Care Premium. Questo il risultato dell’indagine statistica commissionata dalla Direzione Centrale dell’INPS in tutto il territorio nazionale, relativamente al servizio di assistenza e sollievo Home Care Premium 2017 – Assistenza Domiciliare.

Il servizio è rivolto ad anziani non autosufficienti, offrendo assistenza domiciliare ai dipendenti e pensionati degli istituti pubblici, per i loro coniugi e affini di primo grado.

Il servizio, in carico al Comune di Spoleto e gestito dalla Cooperativa Il Cerchio, è ormai al quarto anno di attività, facendo registrare nella nostra zona un notevole miglioramento delle condizioni di vita dei beneficiari che ne usufruiscono con piena soddisfazione.

La Cooperativa Il Cerchio, insieme al Comune di Spoleto, si è impegnata e si impegnerà per mantenere e migliorare continuamente questi standard qualitativi, per fornire un servizio migliore e sempre più aderente alle esigenze dei beneficiari.

Desideriamo infine ringraziare tutto il personale dedicato (coordinatore, assistenti sociali, operatori ed addetti all’assistenza) che, con il costante lavoro, attenzione e dedizione hanno permesso il raggiungimento di questo risultato.

home care premium.jpg

Babbo Natale avvistato a Giano dell’Umbria

Grande partecipazione alla festa di Natale dell’Asilo Nido I Colori del Mondo

I bambini hanno allietato genitori e nonni con una canzoncina e balli scatenati! Special guest Babbo Natale che, dopo aver sbirciato dalla finestra e appurato la bravura dei nostri piccoli ha ben pensato di passarci a trovare e lasciare un pensierino a tutti i bambini, lasciandoli di stucco!
Presente anche il sindaco Bioli che ha voluto salutare le famiglie e le educatrici.

Così tra una risata e un pezzo di pizza ci siamo scambiati gli auguri per delle felici festività.

Roberta Ceccarelli

Do you speak English?

Il Cerchiolino di Castel Ritaldi parla inglese

L’inglese sta diventando sempre più importante nella nostra società. Molti termini sono già entrati di diritto nel nostro vocabolario e nel linguaggio quotidiano. Sarà sempre più utilizzato e richiesto per le future professioni.

Quest’anno alcune attività dell’Asilo Nido Il Cerchiolino di Castel Ritaldi sono incentrate nell’acquisizione di nuovi termini nella lingua britannica, costruendo le prime basi per i bambini. Strumenti musicali e case di mattoni hanno fatto la loro comparsa, rigorosamente chiamati con il loro nome in inglese, impegnando i bambini in attività altamente educative che, tramite il gioco, mirano all’introduzione della nuova lingua. I bambini hanno risposto benissimo, imparando divertendosi.

Fiabe Migranti – Estratto

UN PICCOLO ESTRATTO DEL LIBRO SCRITTO E PRESENTATO DAI RAGAZZI RICHIEDENTI ASILO (SECONDA PARTE)

I ragazzi migranti, che fanno parte del progetto SPRAR (Servizio di Protezione, Richiesta Asilo e Rifugiati) hanno scritto e presentato un libro di fiabe alla manifestazione “Paese delle Fiabe” svolta lo scorso mese nel Comune di Castel Ritaldi, che avevamo raccontato in questo articolo.

Ecco un piccolo estratto (Seconda Parte):

La storia di Sinimori – Leggenda Senegalese

C’era una volta un bambino di nome Sinimori, rimasto orfano. Viveva solo nella sua casa ed aveva un grande gregge di pecore e capre. Un giorno si presentò una donna dicendo di essere sua zia, ma in realtà voleva solo prendere tutti i suoi animali. La zia regalò a Sinimori un cagnolino speciale: il cane vedeva ogni cosa e soprattutto diceva tutto.

L’elefante – Leggenda senegalese

All’origine del mondo, l’elefante aveva la stessa statura degli altri animali, non era né più grande né più piccolo. Nonostante ciò era il più prepotente, voleva comandare su tutti e puniva duramente chi non lo serviva e riveriva come un re. Un giorno gli abitanti della savana, stanchi delle sue prepotenze, si riunirono di nascosto in assemblea e si dissero l’un l’altro: – Non vogliamo più sopportare le cattiverie dell’elefante.

Il formaggio – Favola Pakistana

Una volta due gatti rubarono un pezzo di formaggio. Il formaggio era davvero molto buono e i due iniziarono a litigare su come dividerlo in parti uguali. Per fare questo ci voleva una bilancia e così decisero di andare dalla scimmia che era l’unico animale del bosco a possederne una. Quando incontrarono la scimmia le dissero quale era il problema e le chiesero di dividere il formaggio in due pezzi uguali. Ma questo formaggio era talmente buono che piaceva molto anche alla scimmia, così cercò di escogitare un piano per mangiarselo tutto lei.

copertina libro-01-01 (1)

Sami Paolini

 

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: