Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘competizione’

Pioggia di medaglie per il Team Special Olympics Spoleto

Ottime prove degli atleti Spoletini alle Gare Regionali di Bastia Umbra

70 atleti, 6 città coinvolte e tante discipline. Questi i numeri delle Gare Regionali di Atletica Special Olympics, che si sono svolte sabato 14 aprile a Bastia Umbra.

Alle gare hanno partecipato circa 70 atleti provenienti, oltre che da Spoleto, da Foligno, Gualdo Tadino, Terni, Assisi e Perugia. Tutti gli atleti spoletini (in totale 16 tra ragazzi e ragazze) hanno partecipato mettendosi in gioco ed entrando in competizione in varie discipline con gli atleti degli altri team umbri.  Tutti si sono impegnati al massimo delle loro capacità seguendo alla lettera il giuramento degli atleti Special Olympics “Che io possa vincere, ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze“, senza mai perdere di vista lo spirito dell’amicizia e del divertimento, che ha consentito a tutti di vivere con gioia l’incontro. E’ stata veramente una giornata… “Special“, di sport e amicizia e di questo dobbiamo ringraziare chi si è speso al massimo per la sua riuscita, in particolare Teresa, Simonetta e Fabio, che hanno organizzato questa splendida giornata.

Come da regolamento Special Olympics, i giochi regionali sono propedeutici alla partecipazione per le gare nazionali, che si terranno a Montecatini (PT) nel mese di giugno.

Vogliamo rinnovare i complimenti a tutti i ragazzi per l’impegno e per le grandi prestazioni conseguite durante le gare e per le tantissime medaglie vinte, tra cui molte d’oro.
30184629_520106158383467_1336511152_n
Annunci

Tutti in gara

Il racconto del meeting di bocce da uno dei protagonisti

Lo scorso fine settimana, noi di Spoleto abbiamo gareggiato contro le squadre di Perugia, Assisi, Foligno e Terni. Io e Michele siamo arrivati in finale contro Foligno, ma abbiamo perso per poco. Sono stati molto bravi anche tutti i nostri compagni, così come i nostri avversari. E’ stata una bella giornata di festa, soprattutto quando abbiamo pranzato insieme e, davanti alla pasta al forno, abbiamo dimenticato ogni rivalità.

spoleto team 1a

Demis – Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.647

 

Il Team Special Olympics Spoleto non si ferma più

Ancora una bella prova per l’atletica leggera del Team Special Olympics Spoleto

A meno di venti giorni al via delle gare Nazionali a Rieti, nella giornata di lunedì 4 maggio si sono tenuti, a Gualdo Tadino, i giochi Regionali di atletica dello Special Olympics,organizzati grazie all’impegno dei rappresentanti della Atletica Tarsina di Gualdo Tadino ed ai quali ha partecipato la squadra di atletica leggera dello Special Olympics di Spoleto.

I ragazzi del team Spoletino (Davide, Antonella, Daniela, Irene, Corrado, Nicholas, Rebecca, Matteo, Riccardo, Caterina, Sandro, Matteo, Fabio, Fabrizio, Michele e Alessandro), anche quest’anno, si sono accaparrati numerose medaglie, conseguendo degli ottimi risultati nelle varie specialità dell’atletica, quali il lancio della palla, del peso, il salto in lungo, la staffetta, la marcia, i 50 e 100 metri piani.

Come sempre, questi eventi sono prima di tutto un’occasione di divertimento, non solo per gli atleti che vi sono coinvolti, ma anche per chi li accompagna, oltre ad essere una possibilità di mettersi in gioco e in discussione.

L’emozione è stata tanta e, al termine delle gare e delle premiazioni, due delle nostre atlete insieme con due partner volontarie hanno provato anche la staffetta unificata 4×100 metri.

Che io possa vincere ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze., questo è il giuramento degli atleti Special Olympics e questo è quello che tutti i nostri atleti hanno messo in atto lunedì e che continueranno a mettere in atto nei molti appuntamenti che li attendono.

Infatti il prossimo weekend 8 e 9 maggio un gruppo di 5 nostri atleti saranno impegnati a Viterbo per i giochi nazionali di nuoto, i giorni 22, 23 e 24 maggio 16 dei nostri saranno a Rieti per i giochi nazionali di atletica ed infine i giorni 5, 6 e 7 giugno 8 dei nostri saranno a Roma per i giochi nazionali di bocce.

Un grande in bocca al lupo e che lo spirito di divertimento li accompagni nella vita come nelle competizioni!

Martina Silvani

Nuovo incontro di bocce per lo Special Olympics

A Spello impegnata la squadra di bocce del Team Special Olympics Spoleto

A più o meno un mese di distanza dalla quadrangolare che lo ha visto impegnato con i team di Assisi, Foligno e Gualdo Tadino, il gruppo bocciofilo dello Special Olympics spoletino (costituito da Alessandro, Bruno, Caterina, Daila, Demis, Irene e Michele) si è recato, nella mattina di sabato 28 marzo, presso la bocciofila di Spello, dove ha nuovamente incontrato gli atleti di Foligno e Assisi.

Al loro arrivo, oltre ai membri dei due team, i nostri hanno trovato anche alcune classi delle scuole medie inferiori, che, mettendosi in gioco a loro volta, hanno partecipato gareggiando in coppia con ciascuno dei membri dei diversi team.

L’evento, organizzato dal team di Foligno, comprendeva la gara di bocce e, in contemporanea, nella palestra accanto, dei giochi di orientamento: laddove si usciva sconfitti dalla prima o nell’attesa di giocare nuovamente, c’era la possibilità di prendere parte a questi giochi, in coppia coi giovani studenti, che hanno partecipato in modo propositivo ed entusiasta, aiutando gli atleti coinvolti.

 E’ stata da tutti apprezzata l’iniziativa di coinvolgere la scuola; già l’anno scorso si era organizzato un evento simile, ma con un numero minore di atleti delle varie squadre.

 La mattinata, trascorsa in modo piacevole per tutti, è stata un’occasione di socializzazione e di divertimento, non solo di sport e di sana competizione, al di là dei risultati ottenuti, tanto che si spera di poter replicare un’iniziativa simile.

 Al termine, si è consegnata a tutti i partecipanti una medaglia-ricordo.

Martina Silvani

Lo Special Olympics scende in campo

Amichevole in trasferta per il team spoletino dello Special Olympics

Era una partita amichevole quella che ha visto impegnati i ragazzi spoletini dello Special Olympics lo scorso 18 marzo. Ad essere coinvolti, questa volta, sono stati i ragazzi del calcetto, gruppo costituito da Antonio e Alessandro, il piccolo Matteo, Caterina, Sandro, Riccardo e Alessandro, che si sono alternati in campo, seguendo le indicazioni e i consigli dei volontari, in campo con loro, Lorenzo e Thomas.

Divisa in tre tempi, la partita si è svolta nel pomeriggio, presso gli impianti sportivi di Bevagna coi ragazzi del team di Foligno ed è terminata con un pareggio.

Inizialmente, la tensione era alta, in particolar modo per l’unica ragazza del gruppo che, a differenza dei ragazzi, giocava la sua prima partita con la squadra.

Col fischio di inizio, tutte le paure sono svanite e si è dato il massimo per vincere, senza mai dimenticare che si era lì anche per divertirsi; a bordo campo, chi accompagnava la squadra, la incoraggiava.

Il tifo e l’incoraggiamento erano rivolti a tutti e, tra di loro, i ragazzi delle due squadre rivali si scambiavano consigli pratici e tattiche da mettere in pratica una volta rientrati in campo.

Al di là dei risultati, ha vinto lo sport. La bella giornata di sole e il clima di divertimento hanno permesso a tutti di trascorrere un bel pomeriggio, ma, per la squadra, soprattutto, ha rappresentato anche un’occasione per mettersi in gioco, oltre alla possibilità di vedere i risultati concreti di questi mesi di allenamento in palestra. Ciò ha motivato gli atleti a fare ancora meglio!!

La giornata si è conclusa con un piccolo break, offerto dal team ospitante, durante il quale tutti hanno ricevuto i complimenti per la bella partita disputata.

Martina Silvani

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: