Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘casa’

Gruppo Appartamento Sacro Cuore

Struttura Residenziale dedicata ad Anziani Autosufficienti

La “Casa di Accoglienza della Parrocchia del S. Cuore” – Gruppo Appartamento — è una struttura residenziale rivolta a n.8 persone anziane autosufficienti. Situata a Spoleto (in via del S. Cuore), è inserita nel tessuto cittadino e attua una metodica di lavoro continuamente orientata ad evitare forme assistenziali asilari.

Il Gruppo Appartamento non solo accoglie, ma favorisce il più possibile momenti di incontro tra gli ospiti e l’esterno, attraverso l’attivazione di reti formali e informali. Le attività sono orientate verso la continua ricerca di integrazione con i networks formali ed informali presenti nel territorio.

Il personale impiegato viene costantemente formato per aumentare le competenze e le conoscenze da utilizzare all’interno del servizio, nel mantenimento e (laddove possibile) nell’aumento delle abilità degli utenti.

Le risorse umane impiegate collaborano per garantire agli ospiti, in relazione alle caratteristiche ed ai bisogni individuali, assistenza di base diurna e notturna. Le attività principali consistono in:

  • igiene e cura della persona;
  • somministrazione dei pasti;
  • deambulazione;
  • attività ricreative;
  • attività di animazione;
  • mobilizzazione;
  • attività occupazionali;
  • attività ricreativo-culturali;
  • attività aggregative per il mantenimento della vita di relazione all’interno della struttura e nel contesto sociale esterno.

Nel servizio vengono erogati almeno n.3 pasti al giorno, prevedendo diete personalizzate su indicazione di specialisti e medici specializzati. Sono previste le figure di addetto all’assistenza e di Assistente sociale.

Gruppo appartamento Sacro Cuore.pub1Gruppo appartamento Sacro Cuore.pub2

 

 

Annunci

Come giocavamo

Riaffiorano vecchi ricordi dei nostri giochi

Ad un tratto, durante la lettura del Piccolo Principe, abbiamo aperto una serie di ricordi stimolati dal racconto: come giocavamo noi, con quali giochi e cosa inventavamo durante il gioco. Ci siamo divertiti molto, ognuno di noi ha ricordato qualche particolare della propria infanzia:

  • Francesca ha raccontato delle sue bambole e della sua bella casa di Barbie con cui giocava tanto, ora le sono rimaste le bambole che tiene custodite gelosamente, ma dato che la casina era rotta, la sua mamma l’ha gettata via tempo fa;
  • Fabrizio si è ricordato che giocava tanto con le costruzioni, mattoncini colorati con i quali costruiva le casine. A Fabrizio piaceva molto costruire le case. Oggi con i pochi mattoncini che gli sono rimasti fa giocare il suo nipotino Lorenzo. Come è felice Fabrizio quando lo sente divertirsi con i suoi vecchi giochi!
  • Simone ha ricordato le macchinine tutte colorate con cui giocava. Ce n’era una rossa telecomandata con cui giocava sempre, ricevuta in dono da Babbo Natale. Con quella Simone, spingendo un pulsantino, mandava la sua macchina dove voleva;
  • Francesco si è ricordato della sua macchina con la sirena sopra che se azionata faceva “uhhbuhham!”

costruzioni-lego.jpg

Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.649

Questa settimana al cinema

La programmazione dal 2 al 6 marzo

 Ore 15.17 Attacco al treno – un film di Clint Eastwood

ORARI DI PROIEZIONE:

  • Venerdì 2 – 21:30
  • Sabato 3 – 21:30
  • Domenica 4 – 18:30
  • Lunedì 5 – 21:30
  • Martedì 6 – 18:30

Nelle prime ore della sera del 21 agosto del 2015, il mondo ha assistito stupefatto alla notizia divulgata dai media, di un tentato attacco terroristico sul treno Thalys 9364 diretto a Parigi, sventato da tre coraggiosi giovani americani che viaggiavano per l’Europa. Ore 15:17 – Attacco al treno (The 15:17 to Paris), il nuovo film di Clint Eastwood, ripercorre le vite di questi tre amici, dai problemi dell’infanzia, alla ricerca del loro posto nel mondo, fino alla serie di sfortunati eventi che hanno preceduto l’attacco. Durante quell’esperienza straziante, la loro amicizia non ha mai vacillato, trasformandosi nella loro arma più potente e che ha consentito loro di salvare le vite di oltre 500 passeggeri presenti a bordo.


A casa tutti bene – un film di Gabriele Muccino

ORARI DI PROIEZIONE: 

  • Venerdì 2 – 18:30
  • Sabato 3 – 15:00 / 18:30
  • Domenica 4 – 15.00 / 21:30
  • Lunedì 5 – 18:30
  • Martedì 6 – 21:30

Il nuovo film di Gabriele Muccino, A casa tutti bene è il ritratto di una grande famiglia riunita per festeggiare le Nozze d’Oro dei nonni.

Sbarcati sull’isola dove la coppia di pensionati si è trasferita a vivere, figli e nipoti si ritrovano bloccati sull’isola a causa di un’improvvisa mareggiata che impedisce ai traghetti di raggiungere la costa. Il nutrito nucleo/cast composto tra gli altri da Pierfrancesco Favino, Stefano Accorsi e Carolina Crescentini, sarà costretto a fermarsi più a lungo del previsto sull’isoletta, sotto lo stesso opprimente tetto e in compagnia di numerosi parenti invadenti. Il confronto inevitabile farà riemergere antiche questioni in sospeso, riaccenderà conflitti e gelosie del passato, inquietudini e paure mai sopite. Ci sarà persino un colpo di fulmine, o forse è solo la tempesta che imperversa all’esterno.


I primitivi – un film di Nick Park

ORARI DI PROIEZIONE: 

  • Venerdì 2 – 16.30
  • Sabato 3 – 16.30
  • Domenica 4 – 16.30
  • Lunedì 5 – 16.30
  • Martedì 6 – 16:30

 All’alba dei tempi, la vita del cavernicolo Dag (Riccardo Scamarcio) scorre tranquilla tra mammut lanosi, creature preistoriche e natura incontaminata. Ampio sorriso e chioma leonina, Dag è allo stesso tempo il guerriero più audace e incapace della sua adorabile e bizzarra tribù. Armato di buoni propositi e di una preistorica lancia spuntata, ha finalmente l’occasione di mostrare il suo valore quando un pericolo imminente minaccia di distruggere la sua casa.
I tempi stanno cambiando, e il perfido signore del Bronzo Lord Nooth (Salvatore Esposito) è intenzionato a porre fine all’Età della Pietra, innescando una svolta prematura nella storia dell’umanità. Lo scapigliato scontro tra civiltà per il dominio del pianeta prende la forma di un’epica sfida in un gioco, sconosciuto per lo scoordinato gruppo di primitivi ma non per la squadra di nemici, già maestri in campo grazie a Dribblo (a cui presta la voce il calciatore Alessandro Florenzi). Contro ogni probabilità di vittoria e schierandosi contro il parere del prudente e saggio Barbo (Corrado Guzzanti) Dag insegnerà a Grullo (Greg), Gordo (Chef Rubio) e agli altri imbranati cavernicoli come giocare… a calcio! La situazione migliora però quando Dag recluta tra i suoi anche l’energica Ginna (Paola Cortellesi), appassionata tifosa, pronta a mettere in riga la squadra di scansafatiche. L’allenamento si svolge tra vulcani ribollenti, geyser fumanti e canyon rocciosi, dove I primitivi impareranno a superare i propri limiti e a credere in sé stessi. Nonostante i tentativi di Lord Nooth di indebolire gli avversari nascondendo segreti importanti sul loro passato, niente e nessuno riuscirà a fermarli.

28378911_1970834049846499_7680176856624454748_n.jpg

Vuoi essere aggiornato sulla programmazione tramite messaggio whatsapp? Invia il tuo numero a cinemasalafrau@gmail.compotrai disdire in ogni momento

Vi aspettiamo al Cinema Sala Frau!

M’Illumino di meno 2018

La Cooperativa Il Cerchio ha aderito all’iniziativa

Luci spente e tanti passi fatti a piedi. La Cooperativa Il Cerchio ha aderito all’iniziativa promossa da Radio2 “M’Illumino di Meno“, che consiste in un gesto simbolico e concreto – spegnere le luci e testimoniare il proprio interesse al futuro dell’umanità. Il Leitmotiv di quest’anno è stato spegnere le luci e andare a piedi.

I vari servizi della Cooperativa hanno aderito all’iniziativa, con grande soddisfazione e partecipazione sia dei lavoratori che degli ospiti, i quali hanno vissuto qualche ora in un’atmosfera diversa, consapevoli di far parte di un qualcosa di più grande. Per qualche ora si sono spente alcune luci non indispensabili e, in qualche caso, è stata anche l’occasione per una romantica cena a lume di candela. Guardare per credere

amministrazione

Uffici amministrativi

articolo 1

Centro Diurno Articolo Uno

case famiglia

Case Famiglia

Il Bruco

Asilo Nido Il Bruco

Le ville

Le Ville

Residenza Protetta

Residenza Protetta “Il Cerchio”

Millecose

Centro Diurno Millecose

Sacro cuore.jpg

Gruppo Appartamento Sacro Cuore

Questa settimana al cinema

La programmazione del Cinema Sala Frau dal 23 al 27 febbraio

A CASA TUTTI BENE di Gabriele Muccino – Con Stefano Accorsi, Carolina Crescentini, Elena Cucci, Tea Falco, Pierfrancesco Favino, Claudia Gerini, Massimo Ghini, Sabrina Impacciatore, Ivano Marescotti, Giulia Michelini, Giampaolo Morelli, Stefania Sandrelli, Gianmarco Tognazzi, Valeria Solarino

Orario delle proiezioni:

  • Venerdì 23 – 16:30 / 18:30 / 21:30
  • Sabato 24 – 16:30 / 18:30 / 21:30
  • Domenica 25 – 16:30 / 18:30 / 21:30
  • Lunedì 26 – 16:30 / 18:30 / 21:30
  • Martedì 27 – 16:30 / 18:30 / 21:30

A casa tutti bene

 

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: