Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘beneficiari’

Fiabe in cammino

Secondo libro dei ragazzi del progetto SPRAR al Paese delle Fiabe

All’interno dell’evento “Paese delle Fiabe” del Comune di Castel Ritaldi, il servizio SPRAR della Cooperativa Sociale Il Cerchio si inserisce per il secondo anno con un progetto di integrazione tra culture. L’iniziativa nasce all’interno del corso di italiano e promuove un lavoro di condivisione e indagine che ha permesso l’avvicinamento alla lingua italiana ai beneficiari del Progetto SPRAR usando un canale meno scolastico, in grado di stimolare i partecipanti grazie al coinvolgimento emotivo del ricordo infantile. Il risultato è una raccolta di fiabe e favole straniere. Si presenta come un libro multiculturale per ragazzi che riesce però a colpire nel profondo il cuore degli adulti.  In questo secondo anno, è stato deciso di inserire anche il testo a fronte in inglese e in francese a seconda del paese di provenienza, per coinvolgere un pubblico più vasto.

Portatore di valori fondamentali quali la multiculturalità e la tolleranza, questo piccolo oggetto ha la grande ambizione di avvicinare persone e culture lontane attraverso l’incontro di lingue diverse.

Nella mattinata di sabato 22 settembre gli insegnanti Sami Paolini e Roberta Macellari incontreranno, insieme ai beneficiari dello SPRAR che hanno collaborato al libro, due classi della scuola Media Statale di Castel Ritaldi per una presentazione e lettura del libro “Fiabe in cammino” all’interno della Biblioteca comunale di Castel Ritaldi.

Domenica 23 settembre ore 11 verrà presentato il libro alla cittadinanza nella stessa location. All’evento sarà presente, oltre gli insegnanti dei corsi di italiano insieme ai beneficiari dello SPRAR che hanno collaborato al progetto, il disegnatore spoletino Carlo Laureti che ha collaborato traducendo in immagini le storie narrate. Il Progetto verrà presentato da delle letture a cura di Marina Antonini e Maurizio Armellini. A concludere il tutto un breve aperitivo cucinato dagli stessi beneficiari verrà offerto nella sala adiacente la Biblioteca, nella sala multimediale del Comune di Castel Ritaldi.

41911319_2302160903131491_9199597249682735104_n

Sami Paolini

Annunci

Un’Assistenza da primato

Home Care Premium a Spoleto ai primi posti d’Italia

Spoleto e la zona Sociale n.9 ai primi posti d’Italia per indice di gradimento dei beneficiari del servizio Home Care Premium. Questo il risultato dell’indagine statistica commissionata dalla Direzione Centrale dell’INPS in tutto il territorio nazionale, relativamente al servizio di assistenza e sollievo Home Care Premium 2017 – Assistenza Domiciliare.

Il servizio è rivolto ad anziani non autosufficienti, offrendo assistenza domiciliare ai dipendenti e pensionati degli istituti pubblici, per i loro coniugi e affini di primo grado.

Il servizio, in carico al Comune di Spoleto e gestito dalla Cooperativa Il Cerchio, è ormai al quarto anno di attività, facendo registrare nella nostra zona un notevole miglioramento delle condizioni di vita dei beneficiari che ne usufruiscono con piena soddisfazione.

La Cooperativa Il Cerchio, insieme al Comune di Spoleto, si è impegnata e si impegnerà per mantenere e migliorare continuamente questi standard qualitativi, per fornire un servizio migliore e sempre più aderente alle esigenze dei beneficiari.

Desideriamo infine ringraziare tutto il personale dedicato (coordinatore, assistenti sociali, operatori ed addetti all’assistenza) che, con il costante lavoro, attenzione e dedizione hanno permesso il raggiungimento di questo risultato.

home care premium.jpg

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: