Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘associazione’

Un picnic immersi nel verde

Organizzata un’uscita a Madonna della Valle

Una bella passeggiata, immersi nel verde culminata con un picnic. Sabato 21 aprile è stata una giornata molto intensa per i nostri ragazzi che, tramite l’Associazione “Insieme per domani” e gli operatori della Cooperativa Il Cerchio, hanno approfittato della bella giornata di sole per un’uscita a Madonna della Valle, località vicino Gualdo Cattaneo.

Panini, bibite e un sacco di risate hanno accompagnato la mattinata. I ragazzi si sono divertiti moltissimo, per molti di loro è stata la prima esperienza di pic-nic!

Prima di tornare abbiamo anche raccolto degli asparagi lungo il sentiero per concludere al meglio la giornata!

Giulia Cacciamani

Annunci

Una cena… Special

Festeggiati i recenti successi delle gare regionali

Per una sera la Fattoria Sociale si è tinta di azzurro-Special. Ci siamo riuniti insieme a tutti gli atleti del Team Special Olympics Spoleto ed alle loro famiglie per festeggiare i numerosi successi e le tante medaglie vinte durante le gare regionali.

I nostri ragazzi infatti si sono distinti per la passione ed il grande impegno che mettono in tutto ciò che fanno ed abbiamo voluto festeggiarli con una bella cena.  Ma lo spirito di atleta non dorme mai ed anche in questa occasione, non sono riusciti a stare soltanto seduti, ma hanno indossato la nuovissima divisa della Fattoria Sociale e ci hanno dato una grande mano nello svolgimento dell’evento.

Vogliamo esprimere un grande ringraziamento a tutti i ragazzi e rinnoviamo le nostre congratulazioni per i grandi risultati ottenuti da tutto il Team!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Pioggia di medaglie per il Team Special Olympics Spoleto

Ottime prove degli atleti Spoletini alle Gare Regionali di Bastia Umbra

70 atleti, 6 città coinvolte e tante discipline. Questi i numeri delle Gare Regionali di Atletica Special Olympics, che si sono svolte sabato 14 aprile a Bastia Umbra.

Alle gare hanno partecipato circa 70 atleti provenienti, oltre che da Spoleto, da Foligno, Gualdo Tadino, Terni, Assisi e Perugia. Tutti gli atleti spoletini (in totale 16 tra ragazzi e ragazze) hanno partecipato mettendosi in gioco ed entrando in competizione in varie discipline con gli atleti degli altri team umbri.  Tutti si sono impegnati al massimo delle loro capacità seguendo alla lettera il giuramento degli atleti Special Olympics “Che io possa vincere, ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze“, senza mai perdere di vista lo spirito dell’amicizia e del divertimento, che ha consentito a tutti di vivere con gioia l’incontro. E’ stata veramente una giornata… “Special“, di sport e amicizia e di questo dobbiamo ringraziare chi si è speso al massimo per la sua riuscita, in particolare Teresa, Simonetta e Fabio, che hanno organizzato questa splendida giornata.

Come da regolamento Special Olympics, i giochi regionali sono propedeutici alla partecipazione per le gare nazionali, che si terranno a Montecatini (PT) nel mese di giugno.

Vogliamo rinnovare i complimenti a tutti i ragazzi per l’impegno e per le grandi prestazioni conseguite durante le gare e per le tantissime medaglie vinte, tra cui molte d’oro.
30184629_520106158383467_1336511152_n

Tutti in gara

Il racconto del meeting di bocce da uno dei protagonisti

Lo scorso fine settimana, noi di Spoleto abbiamo gareggiato contro le squadre di Perugia, Assisi, Foligno e Terni. Io e Michele siamo arrivati in finale contro Foligno, ma abbiamo perso per poco. Sono stati molto bravi anche tutti i nostri compagni, così come i nostri avversari. E’ stata una bella giornata di festa, soprattutto quando abbiamo pranzato insieme e, davanti alla pasta al forno, abbiamo dimenticato ogni rivalità.

spoleto team 1a

Demis – Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.647

 

Meeting di bocce per il Team Special Olympics Spoleto

Grande spettacolo al Circolo Bocciofilo “I Giardini”

Anche questo anno il gruppo sportivo delle bocce del Team Special Olympics Spoleto, ha affrontato gli altri gruppi bocciofili dello Special Olympics dell’Umbria. La gara si è svolta come di consueto, a coppie, con i nuovi amici provenienti dal centro “L’Isola che c’è” di Giano dell’Umbria. Amici che hanno incrementato il gruppo di Spoleto.

In particolare la mattina di sabato 17 febbraio, circa 40 atleti appartenenti ai team di Bocce di Assisi, al Team di Foligno, al Team di Gualdo Tadino, al Team di Perugia ed al Team di Spoleto, divisi per coppie, si sono misurati in appassionanti incontri presso i campi di bocce del Circolo Bocciofilo “I Giardini” al Parco Chico Mendez.

Tutti gli atleti hanno interpretato nel migliore dei modi quello che è lo spirito di questi incontri che si può riassumere nel motto stesso dello Special Olympics “Che io possa vincere ma se non riuscissi che io possa tentare con tutte le mie forze”. In questo senso tutti sono stati sostenuti dal tifo dei familiari o semplici appassionati che non hanno fatto mancare incitazioni e suggerimenti sulla impostazione di gioco sia agli avversari che ai propri beniamini e gli atleti hanno compreso e ricambiato questo spirito non perdendo mai la amicizia e il sorriso vivendo con gioia l’incontro.

A vincere la sfida è stata una coppia del team di Foligno, mentre i nostri ragazzi si sono piazzati al secondo posto, posizione di tutto rispetto. Alla premiazione hanno presenziato il Comune di Spoleto rappresentato dall’assessore Settimi e la Federazione Bocce rappresentata dal direttore Rossi, che hanno consegnato a tutti gli atleti una medaglia come riconoscimento dell’impegno e dei risultati ottenuti.

Alla riuscita della manifestazione hanno contribuito i volontari dell’Associazione Peter Pan e della Cooperativa Il Cerchio, che si sono impegnati al massimo per regalare un’esperienza gratificante agli atleti. Insieme a loro va ricordato l’impegno, a vario titolo, dei soci del circolo bocciofilo “I Giardini”, del panificio Bonucci “Bon per te” e del Rotaract di Spoleto.

A tutti va il nostro più grande ringraziamento ed un grande ringraziamento va anche alle squadre ospiti che, con i loro accompagnatori, hanno reso possibile questa splendida manifestazione.

Un anno… Special

In arrivo il calendario 2018 del Team Special Olympics Spoleto

Il 2017 è ormai agli sgoccioli, presto arriverà un nuovo anno. Guardando indietro ci vengono in mente numerosi ricordi, bei momenti e fotografie delle attività svolte in questi 365 giorni, colme di gioia e soddisfazione per tutti i nostri atleti.

Dal Nuoto al calcetto, dall’atletica alle bocce ogni manifestazione è stata pienamente onorata dai nostri atleti con impegno e grandi prestazioni, che hanno portato a numerosi risultati.

Oggi possiamo rivivere ogni momento con il nuovissimo calendario del Team Special Olympics Spoleto per l’anno 2018, con numerose foto al suo interno!

Per prenotarlo contattare il numero 0743221300 o inviare una mail a special.olympics.spoleto@gmail.com

Si ringrazia la Banca Popolare di Spoleto, che ha contribuito alla realizzazione dei calendari.

Premio Nicola Marrone per il sociale al Team Special Olympics Spoleto

Il Team Spoletino premiato a Terni

Il premio Nicola Marrone, istituito nel 2011, viene assegnato ogni anno a persone ed associazioni che abbiano dato un contributo nel campo del volontariato, della promozione sociale, della tutela ambientale, della cultura e del giornalismo.

Il Team Special Olympics Spoleto, che dal 2014 si impegna nell’inclusione sociale attraverso l’attività sportiva, dopo aver partecipato ai giochi nazionali di Terni e Narni svolti lo scorso Maggio, torna nel ternano per ricevere il premio Nicola Marrone. In particolare il Team è stato premiato per l’impegno profuso nella promozione e valorizzazione dello sport e dell’integrazione sociale.

Una piccola delegazione, formata da due responsabili, un volontario e cinque atleti si sono quindi recati alla sala del Consiglio Comunale di Terni, dove ha ricevuto il premio dall’Associazione Sociale Culturale Ricreativa Guglielmi Onlus. Visibile la soddisfazione e la gioia dei protagonisti, che vogliono esprimere un sentito ringraziamento a Lorenzo Gianfelice che ha reso possibile questo evento e a Cristiano Giocondi, da sempre vicino al Team Special Olympics Spoleto.

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: