Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘aperto’

Porte aperte al Nido d’Infanzia Giocamondo

L’11 maggio siete tutti invitati all’Open Day

Il Nido d’Infanzia Giocamondo indossa il vestito più bello e, per un pomeriggio apre le sue porte. Si tratta dell’Open Day, un evento promosso dal Comune di Castel Ritaldi e dalla Cooperativa Il Cerchio in cui la struttura sarà aperta tutti. Sarà possibile vedere da vicino le numerose attività svolte all’interno dell’Asilo Nido durante l’anno, inoltre sono in programma laboratori per bambini allestiti appositamente dalle educatrici.

Siete curiosi? Vi aspettiamo numerosi venerdì 11 maggio alle ore 16,30 all’asilo nido di Castel Ritaldi.

Non mancate!

31772958_1713535632068388_7867347279781298176_n.jpg

Annunci

Un giardino tutto nuovo

Giochiamo all’aperto all’Asilo Nido di Giano dell’Umbria

Sole, divertimento e tanti giochi nuovi. Finalmente, dopo tanti giorno piovosi, riusciamo a sfruttare il nuovissimo giardino dell’Asilo Nido “I Colori del Mondo”, pieno di tanti giochi da provare.

I bambini hanno dimostrato di trovarsi subito a loro agio in un ambiente per loro naturale, in cui hanno finalmente potuto giocare all’aperto con nuovissimi giochi, approfittando di questa giornata soleggiata.

Noi non vediamo l’ora di trascorrere le belle giornate insieme a loro all’aria aperta, giocando e divertendoci insieme a loro!

Solo io e il cavallo

Prosegue l’attività di ippoterapia per i ragazzi dei centri

Dopo la pausa natalizia ho ripreso l’attività di cavallo con i miei compagni, al maneggio di Montebibico, immerso nella natura. Il nostro cavallo si chiama Ernesto.

Come sempre ci hanno portato nel rettangolo, dove è possibile salire in sella ai cavalli.

Il cavallo che ho cavalcato si chiama Ernesto. E’ un bel cavallo, molto alto e completamente nero. Dopo aver aspettato che facessero il giro i miei amici, è finalmente arrivato il mio turno. Gli istruttori Valentina e Andrea mi hanno insegnato a muovere da solo i primi passi: per fermare Ernesto tiravo le redini, mentre per farlo ripartire muovevo i piedi. Mi hanno detto inoltre che bisogna accarezzarlo piano piano e se ha le orecchie all’indietro di stare attento, perchè è sintomo di nervosismo.

Mi sono divertito tanto, non vedo l’ora di tornare al maneggio.

cavallo

Luca Santon – Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.642

Ghirlande fatte “con le nostre mani”

Laboratorio aperto con i genitori

Mamme, nonne ed anche un coraggioso papà hanno partecipato al laboratorio aperto all’Asilo Nido I Colori del Mondo di Giano dell’Umbria. Il Natale si sta avvicinando ed abbiamo realizzato, insieme a tutti i presenti, delle ghirlande natalizie molto particolari, fatte con le nostre mani. Non solo in senso figurativo, ma anche letterale. Infatti, dopo aver preso l’impronta delle mani dei nostri bambini, abbiamo ritagliato i cartoncini e disposti in modo circolare. Infine abbiamo inserito le decorazioni natalizie.

Questi momenti laboratoriali sono fondamentali per condividere e insieme ai genitori dei bambini le attività proposte e “toccare con mano” la quotidianità all’interno dell’Asilo Nido.

Ringraziamo tutti coloro hanno partecipato, bambini genitori e nonni, con cui abbiamo condiviso una bellissima giornata e realizzato insieme degli splendidi lavori.

Attività sensoriale all’aperto

Proseguono le attività all’Asilo Nido Favolandia

Semi di pomodori, margherite e fiori. All’Asilo Nido Favolandia proseguono le attività secondo la programmazione educativa, per lo sviluppo sensoriale e la crescita dei bambini. Approfittando delle belle giornate, siamo usciti dalle mura del nostro “quartier generale” per immergerci nella natura, potendo così ammirare splendidi fiori e toccando con mano la terra che ci circonda. Abbiamo seminato semi di pomodoro e margherite.

I bambini, entusiasti dell’iniziativa, hanno vissuto da protagonisti questa esperienza che ha come obiettivo la conoscenza e la comprensione dello spazio circostanze, oltre uno sviluppo sensoriale, grazie alla manipolazione, ai profumi, ai suoni ed ai colori della natura.

 

Un Mondo a Colori

Aperto il nuovo Asilo Nido a Giano dell’Umbria

Aria di novità nel Comune di Giano dell’Umbria. Con l’inizio del nuovo anno scolastico infatti, apre i battenti l’Asilo Nido in una nuovissima struttura, che va a sostituire il vecchio “Cerchiolino”. Più moderno, più funzionale ed esteticamente più bello, la nuova “casa” dell’Asilo Nido di Giano dell’Umbria non aspettava altro che l’ingresso dei bambini bambini, i quali troveranno spazi adeguati per ogni attività proposta nel progetto educativo. Le educatrici li accompagneranno in un percorso di crescita, attraverso giochi, favole, ma anche canzoni ed attività specifiche per lo sviluppo cognitivo e sensoriale della persona.

Inizia una nuova avventura e siamo lieti di dare un benvenuto ai nuovi arrivati ed un caloroso bentornato per tutti gli altri.

Proiezione del Film/Documentario “Rebibbia”

Progetto di teatro terapia realizzato all’interno del penitenziario

21 attori, 2 anni di lavoro, 1 solo obiettivo. Questi i numeri del Film/Documentario “Rebibbia – Liberi di ricominciare”. Il Docufilm, diretto da Amedeo Staiano e Guglielmo Mantineo, vede realizzarsi di un duro lavoro del laboratorio integrato di Teatro-terapia, svolto dalle Psicologhe Psicoterapeute Dott.ssa Sandra Vitolo e Irene Cantarella, che coinvolge detenuti minorati psichici affiancati da detenuti comuni, svolto all’interno della Casa di Reclusione di Rebibbia Roma.

Sul palcoscenico 21 attori detenuti si sono esibiti per rappresentare emozioni realmente vissute e frammenti di vita, seguendo un copione interamente autobiografico. Le vicende portate in scena e, successivamente raccontate nel Docufilm, narrano dell’uomo e del suo riscoprirsi persona all’interno dell’istituzione totale. Storie di fragilità e di solidarietà, storie di ricerca di un’identità diversa oltre l’etichetta deviante; percorsi di responsabilizzazione personale e di affermazione della propria dignità umana, per mettersi in gioco anche di fronte ad un pubblico esterno: un viaggio alla riscoperta di sé, per portare la propria voce al di là del muro, in un’ottica di rinnovata speranza e di cambiamento possibile.

L’evento si svolgerà alla presenza dei registi Amedeo Staiano e Guglielmo Mantineo, modererà l’incontro Daniele Ubaldi, direttore Editoriale del sito internet spoletonline.com

Dalle ore 20.00 sarà offerto un aperitivo

In caso di pioggia o maltempo l’evento si svolgerà presso il Cinema Sala Frau

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: