Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘abilità’

Bim Bum Bam ha fatto canestro

Scoperto un cecchino infallibile sotto canestro

Prosegue con successo l’attività di palestra del servizio Bim Bum Bam, sotto la guida del tecnico Leonardo. L’ultima volta è stato fatto un percorso molto impegnativo: una gimcana con la palla e a fine percorso un tiro a canestro.

Tutti molto bravi, pochi errori lungo il percorso e buona mira sotto canestro. Il miglior cecchino si è rivelato Alessandro S., con una mira infallibile.

canestro

Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.644

Annunci

Giochi senza frontiere ma solidali

Domenica 28 agosto la festa dei servizi Sprar, Pid, Sal, Centri Giovanili Informa Giovani, Emergenza Sbarchi e L’isola che c’è per la Raccolta fondi

Ultimo appuntamento con la Raccolta fondi 2016 prima della festa finale: la grande festa all’agriturismo Il Pianaccio dei servizi SPRAR, PID, SAL, CENTRI GIOVANILI INFORMA GIOVANI, EMERGENZA SBARCHI e l’ISOLA CHE C’E’.

Domenica 28 agosto, a partire dalle 16,30 Giochi senza frontiere! Il divertimento è assicurato e inoltre gustosa cena a base di antipasti misti (torte salate, strudel, formaggi e salumi nostrani, fritti, panzanella ed insalata di riso), pizze e focacce.

Il programma prevede oltre ai giochi senza frontiere tra i quali la corsa delle carriole e la ragnatela, anche ingresso in piscina e intrattenimento musicale.

Il contributo è di 20 euro. L’iniziativa è inserita all’interno degli eventi dedicati alla raccolta fondi 2016 della Cooperativa Il Cerchio, in collaborazione con l’associazione Miloud e la cooperativa Immaginazione che, quest’anno, è rivolta alla Comunità educativa per minori “Uffa SOS” a sostegno delle attività indirizzate ai ragazzi inseriti nella struttura. Per informazioni e partecipare chiamare il numero 331.1812016.

14079602_287452304949727_1109952190263873374_n

Federica Nardi

Un’altra economia è possibile

Lezioncina stupida di economia sotto forma di favola

La Liomatic da tempo teneva un distributore di bibite e merendine negli uffici della cooperativa.

Sicuramente era molto comodo, avevamo tutti una chiavetta che potevamo ricaricare per prendere queste cose.

Un ragazzo ogni tanto veniva e rinnovava le scorte.

Però dalla Liomatic si lamentavano perchè “consumavamo” poco.

Certo c’è da dire che proprio perchè “consumavamo” poco i prezzi erano altissimi. Magari una lattina che vedevamo al supermercato a 40 centesimi qui costava 1 euro e 50, per non parlare delle fieste che erano quotate in borsa.

Così dopo una breve trattativa portarono via il distributore.

Subito iniziammo a pensare ad un’alternativa. Avuta un’idea investimmo del problema i geni costruttori dell’isola che c’è. Subito si misero a pensare. Si confrontarono con Luca chiedendo le misure di un vecchio frigorifero che avevamo in magazzino. Dopo un pò apparve questa meraviglia (vedi foto): la più bella macchinetta delle merendine mai apparsa in un ufficio.

Luca, Riccardo e Thomas la sono andata a prendere e l’hanno installata.

Ma come funziona? E’ semplice.

Si chiede in cooperativa quali sono le cose che piacciono di più. Le andiamo a comprare in un supermercato.

Facciamo un semplice calcolo. Es. : confezione di nutella B-ready euro 2 e10 diviso 8 confezioni = costo unitario 0,26. Arrotondamento a 0,30 e definizione del prezzo.

Risultato:

  • abbiamo i prezzi più bassi di tutti gli altri distributori (provare per credere)
  • ci compriamo quello che vogliamo
  • abbiamo un distributore bellissimo
  • con il piccolo margine offriamo le cose ai bimbi di Uffa

 Bisogna tornare ad essere comunità per sopravvivere in questo momento difficile.

Alberto Buonfigli

500 volte “Non solo fra di noi”

In uscita il numero 500 del “giornalino del venerdì”

500 giorni insieme. Questo era il titolo di una commedia diretta da Marc Webb nel 2009. Ma anche quello che è stato da 10 anni a questa parte un appuntamento fisso ogni venerdì, preciso come un orologio svizzero.

Era il 6 maggio 2005 quando un progetto forse audace, ma sicuramente coinvolgente ed alternativo ha preso piede nei centri della Cooperativa Il Cerchio. L’allora Laboratorio di stampa e Legatoria di Via Nursina partorì il numero 1 di quella che sarebbe diventata la voce dei ragazzi con diverse abilità (e che abilità!).

Oggi 13 Marzo 2015, 10 anni dopo (quasi tondi tondi), è in uscita il numero 500 del giornalino colorato che spesso possiamo trovare negli esercizi della nostra città, disponibile e fruibile gratuitamente per chiunque voglia essere informato sulle nostre “avventure”, inchieste ed iniziative.

Questa edizione commemorativa ci guida letteralmente “passo – passo” nella storia del giornalino, partendo dal mitico n.1, passando per le tappe più importanti e significative (come il n.100) ed arrivando al n.500.

Infine una promessa: “Siamo arrivati fino al n.500, adesso puntiamo al n.1000”. E noi non vediamo l’ora!

In bocca al lupo ragazzi e complimenti per questa splendida avventura!

01 500ok_d
Marco Pennacchi

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: