Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Articoli con tag ‘5’

Asilo Nido Città Domani

Una struttura per la prima infanzia a Spoleto

L’Asilo nido e la Classe Primavera CITTÀ DOMANI di Spoleto, vogliono offrire un luogo formativo e ricreativo per bambini dai 3 mesi ai 3 anni oltre che di sostegno alle famiglie, soprattutto attraverso attività pedagogicamente finalizzate alla crescita e al benessere dei bambini in un contesto che promuova lo sviluppo affettivo, cognitivo e relazionale. Offrono uno spazio e un tempo a misura dei bisogni dei bambini in sintonia con le esigenze della famiglia. Ogni intervento didattico sarà prevalentemente quello facilitare l’apprendimento e garantire attività didattiche.

La Classe Primavera, in più, garantisce un passaggio armonico alle diverse scuole dell’infanzia. Nello stesso stabile insiste un ulteriore servizio denominato Spazio Gioco, ovvero un luogo ricreativo ai bambini di età compresa tra i 12 mesi e i 5 anni.

In definitiva, tutti i servizi concorrono, con le famiglie, alla crescita e formazione dei bambini, in armonia con i principi della garanzia del diritto all’educazione e del rispetto delle identità culturali e religiose (L.R. 30/2005).

Gli obiettivi dei servizi di Città Domani sono riferiti al raggiungimento di competenze specifiche nei diversi campi di esperienza tenendo conto dello sviluppo psicofisico del bambino e i suoi bisogni cognitivi, creativi e socio-affettivi. Gli obiettivi che si intende perseguire mediante la realizzazione del Progetto sono:

  • la conoscenza dell’ambiente
  • il consolidamento di relazioni significative ed affettive spostando l’interesse dai soli genitori ad altri
  • lo sviluppo delle capacità percettive
  • lo svolgersi delle routines come punto di riferimento della scansione temporale per favorire l’autonomia
  • la capacità di comunicare e di riconoscere le proprie abilità e competenze
  • la realizzazione di un contesto educativo nel quale l’insegnamento-apprendimento si basi non tanto sulla trasmissione del sapere (dall’educatore al bambino), quanto sulla costruzione sociale dei significati e dei saperi con l’ambiente ed il contesto.

Il Servizio è dotato di cucina interna autorizzata, garanzia di preparazioni dei pasti di qualità e diversificati a seconda delle esigenze. Ulteriori specifiche sono inserite all’interno del progetto educativo del servizio.

asilo nido Città Domani.pub1asilo nido Città Domani.pub2

Annunci

5 x 1000

Fa la tua scelta, è gratis!

Gent.me Signore e Gent.mi Signori,

anche quest’anno Il Cerchio ONLUS si propone per la destinazione del 5 x mille.

Destinare il 5 per mille è un gesto significativo che non costa nulla e che ognuno di noi può compiere per sostenere e rafforzare la missione che ci accomuna: il sostentamento di tutti gli utenti ed ospiti di tutti i servizi sociali forniti dalla COOPERATIVA SOCIALE “IL CERCHIO” nella Zona Sociale n. 9 dei Comuni di Spoleto, Castel Ritaldi, Campello sul Clitunno e Giano dell’Umbria.

Per le modalità di donazione, alleghiamo alla presente nostri biglietti da visita – con il nostro Codice Fiscale 01517980544 – che vi preghiamo di consegnare al vostro Commercialista (o Centro di Assistenza Fiscale-CAAF) e di pubblicizzare anche ai vostri amici e conoscenti.

ATTENZIONE: Anche se non presentate la dichiarazione dei redditi, potete firmare lo stesso lo spazio relativo alla scelta del 5 per mille nel vostro CUD nella casella “… Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale…” (e firmate anche in fondo al CUD dove è scritto “… Il sottoscritto dichiara, sotto la propria responsabilità, che non è tenuto né intende avvalersi della facoltà di presentare la dichiarazione dei redditi…”) e consegnate la pagina presso uno dei nostri Servizi da voi conosciuti oppure consegnatela (o inviatela) a: Cooperativa Sociale “Il Cerchio”, Via Flaminia n. 3, Spoleto, provvederemo noi a consegnarla per vostro conto!

Come è tradizione consolidata delle nostre raccolte fondi, gli sforzi di IL CERCHIO Onlus per migliorare la qualità della vita delle persone con cui giornalmente operiamo, si concentrano per realizzare azioni concrete e tangibili.

I miei più sentiti ringraziamenti

Serenella Banconi

5x1000

5 x 1000

Care amiche e cari amici,

anche quest’anno la Cooperativa Sociale Il Cerchio è iscritta fra i destinatari del 5 per mille.

Destinare il 5 per mille è un gesto significativo che non costa nulla e che ognuno di noi può compiere per sostenere e rafforzare la qualità di tutti i servizi sociali forniti dalla COOPERATIVA SOCIALE “IL CERCHIO” nei Comuni di Spoleto, Castel Ritaldi, Campello sul Clitunno e Giano dell’Umbria.

Per destinare il 5 per mille alla Cooperativa Sociale Il Cerchio, è sufficiente comunicare la vostra volontà al vostro commercialista – o CAAF (Centro di Assistenza Fiscale) – ed indicare il codice fiscale della Cooperativa che è lo 01517980544.

Non dimenticare di pubblicizzare questa possibilità anche tra i vostri amici e parenti!

Vi ringrazio per la cortesia di aver prestato attenzione a questa mia comunicazione e vi informo che tutte le informazioni sulle nostre Raccolte Fondi e 5 per mille sono consultabili anche sul nostro sito web www.ilcerchio.net

I miei più cordiali saluti.

Serenella Banconi

5xmille2016

ATTENZIONE: Anche se non presentate la dichiarazione dei redditi, potete firmare lo stesso lo spazio relativo alla scelta del 5 per mille nel vostro CUD nella casella “… Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale…” (e firmate anche in fondo al CUD dove è scritto “… Il sottoscritto dichiara, sotto la propria responsabilità, che non è tenuto né intende avvalersi della facoltà di presentare la dichiarazione dei redditi…”) e consegnate questa pagina del vostro CUD presso uno dei nostri Servizi nei vari Comuni oppure presso la nostra segreteria in Via Flaminia n. 3 a Spoleto.

Partita “in famiglia” per il Team Special Olympics Spoleto

Finisce 3 a 2 l’amichevole del Team Spoletino. Tanti sorrisi ed un gradito rientro

Finisce 3 a 2 la consueta partita “in famiglia” della squadra di calcetto del Team Special Olympics Spoleto, svoltasi alla palestra del Sacro Cuore. Da evidenziare il rientro Marco Pennacchi, dopo l’infortunio e l’operazione al ginocchio dello scorso anno. Rientro accolto con un grande applauso dai suoi compagni di squadra.

Il mister Michele Proietti ha diviso il Team in due “minisquadre” per poter fare la partita. Una squadra con le casacche e l’altra senza. Io gioco con Marco Pennacchi, Riccardo Piccioni, Matteo Pioli e Thomas Martinez. . Passano subito in vantaggio gli avversari, composti da Mario Daniel Cruces Franco, il mister Michele Proietti, Caterina Pannelli, Matteo Stompanato ed Antonio Quintillani. Sull’1 a 0 per la squadra avversaria riusciamo a segnare grazie a Marco Pennacchi, che ritrova il goal dopo molto tempo. Poi ci pensano Caterina Pannelli e Michele Proietti a pèortare il risultato in loro vantaggio, per 3 a 1. L’amichevole è molto equilibrata, ma questa volta niente pareggio, riusciamo soltanto ad accorciare le distanze con Matteo Pioli. La partita termina sul 3 a 2. Da sottolineare le belle azioni di Mario Daniele Cruces Franco che prova molte volte a segnare.

Siamo stati molto contenti di come si sono svolti gli allenamenti settimanali. Io, durante la partita, per poco non riesco a segnare, purtroppo la palla è andata fuori.

Il mio ruolo è il difensore ma qualche volta mi spingo anche in attacco. Con questi ruoli mi trovo molto bene.

Luca Santon

Una bellissima giornata per il Team Special Olympics

Hanno partecipato al torneo i Team di Gualdo Tadino, Foligno e Terni

Sabato 20 febbraio si è tenuto il preannunciato incontro amichevole con altri gruppi Special Olympics dell’Umbria.
In particolare la mattina oltre 30 atleti appartenenti ai team di Bocce di Assisi-Serafico e Assisi-Alberghiero, al Team di Foligno, al Team di Gualdo Tadino ed al Team di Spoleto, divisi per coppie, si sono misurati in appassionanti incontri presso i campi di bocce del Circolo Bocciofilo “I Giardini” al Parco Chico Mendez.

Tutti gli atleti sono sempre stati sostenuti dal tifo dei presenti, familiari o semplici appassionati, che non hanno fatto mancare il supporto all’una o all’altra compagine, spesso con incitazioni e suggerimenti sulla impostazione di gioco indirizzati indistintamente agli avversari o ai propri beniamini, sempre mantenendo un grande spirito agonistico nel senso più vero di questo termine.
Gli atleti hanno compreso e ricambiato questo spirito non perdendo mai la amicizia e il sorriso, cosa che ha consentito a tutti di vivere con gioia l’incontro.

Il pomeriggio poi tutti si sono trasferiti al Palazzetto dello Sport dello Stadio Comunale dove i Team di Spoleto 1 e Spoleto 2, il Team di Foligno e il Team di Terni si sono incontrati in un quadrangolare di calcetto a 5.

Partite molto sentite e con grande partecipazione del pubblico, il tifo degli spettatori e l’impegno dei calciatori sono andati di pari passo.

Agli incontri sono stati presenti, in vari momenti, il vice sindaco e assessore M.E. Bececco, il Pres. del Cons. Comunale G Panfili e l’assessore allo Sport R. Settimi che al termine hanno consegnato a tutti gli atleti una medaglia a riconoscimento dell’impegno profuso e dei risultati ottenuti

Alla riuscita della manifestazione hanno contribuito i volontari della Associazione Peter Pan e della Cooperativa Il Cerchio che si sono impegnati al massimo per regalare una esperienza gratificante agli atleti ed inoltre, a vario titolo, i soci del circolo bocciofilo “I Giardini”, il panificio Bonucci “Bon per te”, la associazione Croce Verde di Spoleto, la Fondazione CaRiSpo.

A tutti va il nostro più grande ringraziamento ed un grande ringraziamento va anche alle squadre ospiti che, con i loro accompagnatori, hanno reso possibile questa splendida manifestazione che si è svolta all’insegna dello sport e amicizia nel più sano spirito dei principi dello Special Olympics.

Decimo Granelli

Special Olympics, allenamento con vista torneo

Ultimo allenamento prima del torneo del 20 Febbraio

Tutti già con la testa al torneo che si svolgerà al Palazzetto Vecchio sabato prossimo, i ragazzi del mister Michele Proietti si sono preparati alla grande per questo grande evento. Squadra subito divisa in due formazioni, per la più classica delle partitelle in famiglia. La prima composta da Luca Santon, Alessandro Ranocchiari, Mario Daniel Cruces Franco e Matteo Stompanato, mentre la seconda è composta da Matteo Pioli, Sandro Beddoni, Riccardo Piccioni, Antonio Quintillani e Michele Proietti allenatore/giocatore. La mia squadra subisce subito due goal, grazie alle reti di Sandro Beddoni e Matteo Pioli. Ma dopo qualche minuto arriva il pareggio. La partita entra nel vivo, gli avversari si portano in vantaggio. Poi il mister decide di mischiare le carte, mischiando anche le squadre. Fa cambiare i giocatori, me compreso. Vado in squadra con quelli che prima erano i miei avversari. La partita prosegue, con il nuovo vantaggio di Matteo Stompanato; noi cerchiamo di recuperare, ma il distacco è grande. Riesco a bloccare un’azione di Matteo Pioli che voleva provare a fare goal. Dopo qualche minuto arriva il fischio finale. Risultato, 11 a 3.

Siamo molto concentrati perché sabato 20 Febbraio ci sarà un torneo al Palazzetto Vecchio, vicino allo stadio comunale. Vi aspettiamo numerosi, per un gran tifo!

Luca Santon

Riparte… Riciclarte!!!

Riparte il laboratorio della Tana del Ludo

Dal 17 Febbraio riparte la Tana del Ludo con il laboratorio “Riciclarte”, progetto educativo basato sull’acquisizione di comportamenti volti al rispetto della natura e all’utilizzo consapevole di oggetti che possono essere rivisitati e riutilizzati in diversi ambiti ludico ricreativi.

Vi aspettiamo numerosi tutti i mercoledì, dal 17 Febbraio al 4 maggio dalle 16:30 alle 18:30 al centro per bambini e famiglie c/o asilo nido “Il Girotondo” in Viale Martiri della Resistenza!!!

Volantino

Francesca Poliziani

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: