Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Archivio per la categoria ‘Servizi’

Sentirsi libera

Lo spettacolo è stare insieme, aiutarsi e collaborare

La parola “spettacolo” per me ha un grande significato: stare insieme, aiutarsi e collaborare. Sono rimasta molto soddisfatta di questa splendida esperienza. Vorrei fare un grande ringraziamento agli operatori che ci aiutano.

Ci sono persone che davanti al pubblico si bloccano e si vergognano. Io invece mi sono sentita libera e anzi il pubblico mi ha dato una carica in più. I nostri genitori ci hanno fatto tanti complimenti e sono stati fieri di noi.

teatro

Caterina – Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.641

Annunci

Frutta a volontà

Preparati degli spiedini in salsa golosa a Favolandia

Kiwi, ananas, arance e tanta voglia di fare qualcosa di nuovo. Oggi all’Asilo Nido Favolandia abbiamo utilizzato la frutta per abbinare l’esercizio dell’uso dei sensi alla coordinazione oculo-manuale, seguendo il filo conduttore della programmazione educativa, che intreccia le fiabe con la scoperta del cibo.

Così, dopo esserci suddivisi in piccoli gruppi, abbiamo prima conosciuto gli ingredienti e poi preparato degli ottimi spiedini di frutta in salsa golosa.

Ci siamo divertiti tantissimo scoprendo ed assaggiando il risultato dei nostri lavoretti, elaborando mix di colori e sapori tutti nuovi.

Ovviamente non vi sveliamo la ricetta!!

 

Che spettacolo il teatro

Tante emozioni sul Palcoscenico

Il 27 c’è stata la prima del nostro spettacolo intitolato “Dolce/Salato, i colori a tavola“, seguite da altre due repliche, il 28 e il 29 Dicembre al Cantiere Oberdan. Questo spettacolo a me ha dato forti emozioni, perchè è stata la prima volta che mi sono trovata in scena. Il teatro mi fa avere dell,e belle sensazioni profonde.

Abbiamo iniziato con la lettura del bambino che non aveva fame, io che leggevo ho sentito una forte emozione… poi c’era Rebecca, l’operatore Donatella, Caterina, Demis e Roberto. Lo spettacolo è continuato con dei proverbi spoletini, che abbiamo detto dietro ad un grande tavolo apparecchiato.

La scena si è svolta all’interno di un ristorante, dove c’era un menù con un antipasto, primo, secondo e verdure. Il tutto condito da una bella scenografia, ideata da Franco e Cristiano. In una delle scene c’era anche la “maga” delle verdure che ho fatto proprio io. Mi sono divertita nel portare il vestito nero e nell’interpretare la parte. Ma anche quando ho interpretato la scena del viaggio insieme a Giacomo l’entusiasmo era alle stelle.

In questo spettacolo ho messo tanto impegno e buona volontà per avere un grande risultato. Recitando, sono riuscita a sfoderare la mia interiorità, sentendomi una vera attrice piena di serenità e felicità. Questa esperienza mi ha fatto vivere momenti felici ed indimenticabili con i miei amici.

Teatro-crop

Michela – Dal Giornalino “Non Solo Fra di Noi” n.641

Buongiorno Mondo

Un libro che racconta il progetto “Radio Isola Web”

Un giorno uno di noi disse:”ragazzi sapete cosa ho visto ieri sera…?”

…e fu così che venne l’autunno, era novembre quando trasmettemmo la prima puntata di radioisolaweb. Da quel momento in poi le nostre idee scorrevano come un torrente impetuoso.Abbiamo provato emozioni contrastanti, tra la paura di non riuscire e l’eccitazione di metterci alla prova.

In quest’avventura ci siamo confrontati, e allo stesso tempo ognuno di noi ha scavato dentro se stesso mettendosi in gioco e affrontando tematiche delicate come la sessualità, l’amore, l’amicizia e la disabilità; temi questi che per alcuni di noi rappresentavano dei veri e propri tabù.

L’obiettivo di questo libro è quello di farvi conoscere un po’ meglio quella che è la nostra realtà di tutti i giorni con un unico filo conduttore…vivere la nostra disabilità con normalità e non come diversità.

Con un piccolo contributo volontario consigliato di € 10,00 potrete avere il libro con il racconto di Radio Isola Web!

Contatta il numero 0743.221300 o manda una mail all’indirizzo cooperativa@ilcerchio.net per prenotare la tua copia!

I Ragazzi dell’Isola che c’è

Propiziamo l’anno con attività di manipolazione

A Favolandia frutti di melograno per tutti

Il melograno è al centro di numerose leggende: a partire dall’antica Persia, passando per la religione ebraica, ma anche i greci ed i romani, si è sempre avuta una gran considerazione per questa pianta ed i suoi frutti. Tutti i racconti, i miti e le leggende concordano sul fatto che i suoi dolci frutti color vermiglio simboleggiano la fortuna, la ricchezza e la prosperità.

Noi dell’Asilo Nido Favolandia abbiamo preso alla lettera questi racconti e abbiamo deciso di iniziare l’anno nel migliore dei modi: continuando le nostre attività di manipolazione e sviluppo sensoriale propiziando la fortuna. Così, armati dei suoi succosi frutti, abbiamo svolto attività e giocato tra le risate di tutti soprattutto quando, senza essere visto, qualcuno ha deciso di far “sparire” tutto quanto nel proprio pancino.

 

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: