Blog ufficiale della Cooperativa Sociale Il Cerchio

Hanno partecipato al torneo i Team di Gualdo Tadino, Foligno e Terni

Sabato 20 febbraio si è tenuto il preannunciato incontro amichevole con altri gruppi Special Olympics dell’Umbria.
In particolare la mattina oltre 30 atleti appartenenti ai team di Bocce di Assisi-Serafico e Assisi-Alberghiero, al Team di Foligno, al Team di Gualdo Tadino ed al Team di Spoleto, divisi per coppie, si sono misurati in appassionanti incontri presso i campi di bocce del Circolo Bocciofilo “I Giardini” al Parco Chico Mendez.

Tutti gli atleti sono sempre stati sostenuti dal tifo dei presenti, familiari o semplici appassionati, che non hanno fatto mancare il supporto all’una o all’altra compagine, spesso con incitazioni e suggerimenti sulla impostazione di gioco indirizzati indistintamente agli avversari o ai propri beniamini, sempre mantenendo un grande spirito agonistico nel senso più vero di questo termine.
Gli atleti hanno compreso e ricambiato questo spirito non perdendo mai la amicizia e il sorriso, cosa che ha consentito a tutti di vivere con gioia l’incontro.

Il pomeriggio poi tutti si sono trasferiti al Palazzetto dello Sport dello Stadio Comunale dove i Team di Spoleto 1 e Spoleto 2, il Team di Foligno e il Team di Terni si sono incontrati in un quadrangolare di calcetto a 5.

Partite molto sentite e con grande partecipazione del pubblico, il tifo degli spettatori e l’impegno dei calciatori sono andati di pari passo.

Agli incontri sono stati presenti, in vari momenti, il vice sindaco e assessore M.E. Bececco, il Pres. del Cons. Comunale G Panfili e l’assessore allo Sport R. Settimi che al termine hanno consegnato a tutti gli atleti una medaglia a riconoscimento dell’impegno profuso e dei risultati ottenuti

Alla riuscita della manifestazione hanno contribuito i volontari della Associazione Peter Pan e della Cooperativa Il Cerchio che si sono impegnati al massimo per regalare una esperienza gratificante agli atleti ed inoltre, a vario titolo, i soci del circolo bocciofilo “I Giardini”, il panificio Bonucci “Bon per te”, la associazione Croce Verde di Spoleto, la Fondazione CaRiSpo.

A tutti va il nostro più grande ringraziamento ed un grande ringraziamento va anche alle squadre ospiti che, con i loro accompagnatori, hanno reso possibile questa splendida manifestazione che si è svolta all’insegna dello sport e amicizia nel più sano spirito dei principi dello Special Olympics.

Decimo Granelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: